Foto del Prof. Antonio Iannetti
Visita Medicitalia per info su Prof. Antonio Iannetti, Gastroenterologo. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

1 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 522 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
16% attività +16
20% attualità +20
0% socialità +0
Casa di Cura Privata Quisisana

via Gian Giacomo Porro, 5 - 00100 Roma (RM) - Mappa

12.489171 41.928645

Vedi dettagli

Ultimi consulti erogati

Gonfiore addominale e dolore sterno
17-12-2017 - Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Visto 132 volte

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1975 presso Roma Sapienza. Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Curriculum vitae

Curriculum del prof. Antonio Iannetti
Laurea con lode all'Università di Roma in Medicina e Chirurgia nel 1975.
Specializzazione con lode in "Malattie del Fegato - Gastroenterologia" nel 1978.
Negli anni 1980-1983 si è recato più volte presso l'Università (U.C.L.A.) di Los Angeles (U.S.A.) dove ha iniziato ad interessarsi di problemi Gastroenterologici e di Endoscopia Digestiva, con particolare riguardo alle sclerosi endoscopiche delle varici esofagee, in...

Leggi tutto

pazienti con cirrosi epatica, ed alla colangio–pancreatografia-retrograda per via endoscopica (CPRE).
Nel luglio 1982 ha conseguito la seconda specializzazione in "Medicina Interna" presso l'Università degli Studi di Roma.
Dal 1972 al 1975 è stato Studente Interno in Clinica Medica (Dipartimento di Medicina Clinica).
Dal 1975 al 1982 è stato Medico Interno (Assistente Volontario) in Clinica Medica III (Dipartimento di Medicina Clinica) con compiti assistenziali, di didattica e di ricerca.
Dal 1982 al 1985 è stato Assistente incaricato presso l’Astanteria Donne (ora Osservazione Intensiva) del Policlinico Umberto I° di Roma (assistente ospedaliero).
In quegli anni (1982-1985) è stato docente di "Medicina di Urgenza" alla Scuola Medica Ospedaliera di Roma.
Nel 1985 ha optato per il ruolo di Universitario presso la Cattedra di Gastroenterologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Roma, che si sarebbe chiamata di lì a poco "La Sapienza", con attività assistenziale sempre al Policlinico Universitario Umberto I° di Roma.
Nel 1990 è divenuto Aiuto presso la II Cattedra di Gastroenterologia della medesima Università “La Sapienza” di Roma.
Negli anni 1991/92 e 1992/93 è stato Responsabile del Servizio di Endoscopia presso il Dipartimento di Emergenza del Policlinico Universitario Umberto I° di Roma.
Dal 1994 al 2010 è stato Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva della Divisione di Gastroenterologia del Dipartimento di Medicina Clinica dell’Università “La Sapienza” di Roma, che, dal 2008, è stato inglobato nel Centro Unificato di Endoscopia Digestiva del Dipartimento di Malattie dell'Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva, ubicato presso il IV° Padiglione del Policlinico Umberto I° di Roma.
Dal 1987 al 2013 è stato Docente di "Endoscopia Digestiva" presso la I° e III° Scuola di Specializzazione in "Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva" dell'Università degli Studi di Roma “Sapienza”, ora unificate in un'unica Scuola di Specializzazione e Docente per l'Insegnamento di “Malattie dell’Apparato Digerente” M12 (ex-F07D) nel Corso di Laurea C, ex-BII, della 1° Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Roma “Sapienza”, al IV° anno - I° Semestre, nel Corso Integrato di Patologia Integrata III, già Sistematica II°.
In tale ambito ha curato un Corso Monografico di “Introduzione all’Endoscopia Digestiva”, ha effettuato Lezioni di Didattica Formale, Interattiva ed Opzionale agli studenti del IV° Anno – I° Semestre ed ha scritto un “Compendio di Malattie dell’Apparato Digerente”, pubblicato nel Marzo 2000.
Nel 1997 ha completato la stesura di un "Manuale di Endoscopia Digestiva", destinato agli studenti del Corso di Laurea in "Medicina e Chirurgia" e del Corso di Specializzazione in "Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva".
Nell’Ottobre 2006 ha organizzato, come Segretario Scientifico, il Corso SIED “La displasia nell’Apparato Digerente” e, dal 2000 al 2009, ha organizzato ed ha partecipato come Docente a numerosi corsi ECM a livello nazionale ed internazionale in ambito gastroenterologico.
Dal 2007 fa parte di un Programma Nazionale di Studio sull’incidenza della Stipsi in Italia” ed è promotore di una Survey Nazionale sull’argomento.
Dal 1990 al 2000 ha svolto attività clinica, endoscopica e chirurgica libero professionale presso la Casa di Cura Rome American Hospital in Roma.
Dal 2000 al 2006 ha svolto attività clinica, endoscopica e chirurgica libero professionale presso la Casa di Cura Nomentana in Roma.
Dal 2006 al 2016 ha svolto attività clinica, endoscopica e chirurgica libero professionale presso la Casa di Cura Sanatrix in Roma.
Attualmente svolge la sua attività clinica, endoscopica e chirurgica libero professionale prevalentemente presso la Casa di Cura dell'Assunzione di Maria Santissima in Roma, via Nomentana, 311 - tel. 06.85.37.231 e, saltuariamente, presso la Casa di Cura Mater Dei e Nostra Signora della Mercede, sempre in Roma.
Egli continua a svolgere la sua attività didattica in Corsi E.C.M. (Educazione Continua in Medicina) di interesse gastroenterologico in ambito nazionale ed internazionale.
Dal maggio 2011, con Decreto Ministeriale, è inserito nell'elenco degli esperti in Gastroenterologia del Ministero della Salute.

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Prof. Antonio Iannetti è specialista di medicitalia.it dal 2016.