Foto del Dr. Andrea Odero
Visita Medicitalia per info su Dr. Andrea Odero, Chirurgo vascolare. Trova telefono, indirizzo dove riceve, patologie trattate e curriculum.

Attenzione: l'iscritto non si collega da più di sei mesi, i dati potrebbero essere non aggiornati.

Dr. Andrea Odero

Chirurgo vascolare

15 Consulti

0 Recensioni

Feed Rss Rss

Scheda vista 17.219 volte

0 News/Blog
0 Articoli
0 Speciali Salute
Indice di attività:
20% attività +20
0% attualità +0
4% socialità +4
3C Casa di Cura Columbus

via Buonarroti 48 - 20100 Milano (MI) - Mappa

9.15558169999997 45.4720855

Vedi dettagli

San Giorgio Clinic

via Barenghi 28 - 27058 Voghera (Pavia) (PV) - Mappa

9.0163442 44.9941689

Vedi dettagli

Clinica del Viso

Piazza della Repubblica 21 - 20100 Milano (MI) - Mappa

9.197703000000047 45.4800785

Vedi dettagli

International Medical Center

via canton 474 - 23030 Livigno (Sondrio) (SO) - Mappa

10.1342934 46.5519119

Vedi dettagli

CLINICA ISENI SANITA'

VIA FABIO FILZI - 21015 Lonate pozzolo (Varese) (VA) - Mappa

8.760311900000033 45.5954662

Vedi dettagli

Ultimi consulti erogati

Rischi stretto toracico e gravidanza
01-11-2015 - Chirurgia vascolare e angiologia
Visto 950 volte
Colpo alla carotide
01-11-2015 - Chirurgia vascolare e angiologia
Visto 1.573 volte
2a operazione di vena varicosa
15-10-2014 - Chirurgia vascolare e angiologia
Visto 982 volte
Presunta trombosi vena scclavia posso viaggiare in aereo
26-08-2010 - Chirurgia vascolare e angiologia
Visto 3.999 volte
Piede diabetico in gangrena
01-08-2009 - Chirurgia vascolare e angiologia
Visto 4.062 volte

Visualizza tutti i consulti

Informazioni professionali

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso Milano. Iscritto all'Ordine dei Medici di Milano.

Verifica dati su FNOMCeO.it »

Curriculum vitae

Specialista in chirurgia vascolare dal 2005 all'attivo circa mille interventi di chrurgia arteriosa e altrettanti di chirurgia venosa.
Negli ultimi anni si è occupato principalmente della rivascolarizzazione chirurgica e nel salvataggio d'arto nel paziente diabetico non rivascolarizzabile con metodiche endovascolari. L'intervento di scelta per questi pazienti con ischemia critica o vaste lesoini trofiche è il bypass femoro popliteo sottogenuale o portato alle arterie di...

Leggi tutto

gamba (tibiali) o pedidie. il materiale di scelta è la vena grande safena. 
le nuove frontiere nel trattamento dell'insufficienza venosa degli arti inferiori prevedono invece del più vecchio strippinge della safena la sua ablazione mediante il laser e le varicectomie con mini incisioni in anestesia locale: tali innovazioni permettono un trattamento pressochè indolore ed in anestesia locale che può essere effettuato in tutta sicurezza anche come chirurgia ambulatoriale. La dimissoine avviene entro poche ore. 
Il dott. Odero si occupa oltre che del trattamento chirurgico di tutte le patologie vascolari maggiori (varici, arteriopatia degli arti, aneurismi e stenosi e malforamazioni carotidee) dello studio mediante moderno eco color doppler con all'attivo migliaia di esami di diagnostica Doppler.
Numerose le linee di ricerca in cui risultati hanno esitato come pubblicazioni su riviste internazoinali o riportati come relatore a congressi nazionali od internazionali. Tra le linee di ricerca da menzionare la ricerca multidisicplianre (IRCCS Humanitas Rozzano) su di un marker biochimico di danno neurologico nei pazienti affetti da stenosi carotidea sintomatica o asintomatica. Tale studio ha rappresntato la tesi di dottorato di ricerca in malattie vascolari (2009). Per quanto riguarda il trattamento chirurgico dell'aneurisma dell'aorta addominale va menzionata la promozione nel 2007 dello studio pilota presso IRCCS Humanitas sul trattamento fast track dell'aneurisma dell'aorta con metodiche atte a ridurre il dolore, lo stress post operatorio e facilitare la ripresa dei pazienti garantendone una precoce dimissibilità. Negli stessi anni si è occupato dell'approccio multidisciplinare delle infezioni ospedaliere in chirurgia aortica e referente per IRCCS Humanitas del "SILVER Registry" che è stato promosso da InterGard Datascope coordinato dal Prof. Benedetti Valentini esteso ai principali paesi d'Europa.
Ha pubblicato su Stroke il risultato in merito all'efficacia del trattamento chirurgico combinato della patologia carotidea e coronarica (http://stroke.ahajournals.org/content/38/7/e51.long).
- Promotore dell'ambulatorio vascolare integrato "patients centred" ove la professionalità del Chirurgo Vascolare permette di associare visite speciliastiche allo strumento diagnostico vascolare di I livello formulando la diagnosi la prognosi ed il percorso di cura più idoneo per ogni paziente con un solo accesso ambulatoriale.
- Peer Rewier per Stroke, rivista Internazionale affiliata all'American Heart Association (AHA).
- Dall'Anno Accademico 2006/07 collabora con l'Univeristà degli Studi di Milano come Tutore e come Docente nell'ambito del Curriculum Sperimentale del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università degli studi di Milano, Polo S. Paolo-IRCCS Istituto Clinico Humanitas.
- Per l'Anno Accademico 2009/10 Professore a Contratto s.s.r. presso l'Università degli Studi di Milano per l'insegnamento della Chirurgia vascolare nell'ambito di Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica 5 anno di corso (att profess Humanitas, linea Unica) Corso in Medicina e Chirurgia Polo San Paolo (Classe LM41)  Laurea Magistrale a ciclo unico Humanitas 2009/2010.
- Anno Accademico 2010/11 Professore a Contratto s.s.r. presso l'Università degli Studi di Milano per l'insegnamento della Chirurgia vascolare nell'ambito di Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica 5 anno di corso (att profess Humanitas, linea Unica) Corso in Medicina e Chirurgia Polo San Paolo (Classe LM41)  Laurea Magistrale a ciclo unico Humanitas 2010/2011.
ISTRUZIONE
26/3/2009 Dottore di Ricerca in Metodologie di Ricerca in Malattie Vascolari � XXI ciclo con tesi dal titolo: "Ischemia Cerebrale Silente in corso di Chirurgia Carotidea: Ricerca di un Nuovo Marker di Danno Neurologico" Coordinatore. Ch.mo prof.Andrea Stella Relatore: chia.mo prof. Attilio Odero Cattedra e Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna
14 Ottobre 2005 Diploma di Specializzazoine in Chirurgia Vascolare Discutendo tesi dal titolo La TEA carotidea convenzionale versus TEA en block: studio prospettico  Relatore: chia.mo prof. Angelo Argenteri votazione 50/50 cum laude Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare Università degli Studi di Pavia Maggio 2001 Abilitazione alla professione di Medico Chirurgo Università degli Studi di Milano
Iscrizione all'Ordine di Milano in data 2/7/2001 al n 37294 23 ottobre 2000 Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia Discutendo tesi dal titolo: "Correlazione tra polimorfismi di promoters di metalloproteinasi e patologie arteriose di interesse chirurgico relatore: chia.mo prof. Roberto Scorza correlatore: dott.ssa Giorgio Ghilardi votazione 110/110 Università degli Studi di Milano

Sito web

Attività su Medicitalia

Il Dr. andrea odero è specialista di medicitalia.it dal 2008.