Immunoterapia allergene-specifica.

Questo importante strumento terapeutico, si differenzia da tutti gli altri che abbiamo a disposizione per combattere le allergie, in quanto è il solo a poter influenzare l’evoluzione della patologia.

Non cura i sintomi ma può far ridurre la sensibilizzazione allergica fino potenzialmente a farla scomparire. In poche parole, può guarire l’allergia.

Il trattamento di un'allergia é sempre basato su: allontanamento dell'allergene, terapia farmacologica e immunoterapia.

Il semplice uso di farmaci riduce i sintomi (starnuti, ostruzione nasale, prurito, difficoltà respiratoria) senza eliminare la causa dell'allergia.

L'ImmunoTerapiaSpecifica rimane l'unica terapia che cura veramente l'allergia

E' più efficace se viene somministrata nelle fasi iniziali della malattia, riduce il rischio di evoluzione della rinite in asma e l'insorgenza di nuove sensibilizzazioni.

La durata ottimale é di 3-5 anni, ma la sospensione del trattamento va valutata caso per caso.