Un recente studio Californiano, che riguarda 80.966 uomini, di cui il 47,4% dei casi considerati come consumatori abituali di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), ha riscontrato che il 29,3% degli uomini valutati lamentava una moderata o severa disfunzione dell'erezione.

L'uso dei  FANS , farmaci molto usati in molti problemi infiammatori osteo-articolari, può essere  un problema  per chi vuole avere una normale erezione, problema che per altro  è già strettamente correlato con l'età, con l'uso di altri  farmaci, diabete mellito, tabagismo, malattie vascolari periferiche, ipertensione, dislipidemia, coronaropatie,  indice alterato di massa corporea (BMI)  ed altro.

 

                                           

                                                              FANS e problemi articolari in cui vengono usati

Quello dei FANS è un'altra correlazione ed un altro dato clinico sicuro da considerare quando si fa l'anamnesi e si raccoglie la storia clinica di un uomo che lamenta un distrurbo dell'erezione.

L'uso regolare di FANS può essere associato ad un deficit dell'erezione anche e soprattutto in presenza di  cofattori che faciltano il problema, come  ad esempio l'età od altre comorbilità .

 

Fonti:  http://www.jurology.com/article/S0022-5347(10)05203-1/abstract