L'innovativa associazione della Radio-Frequenza (RF) con la liposuzione comincia ad avere buoni riscontri clinici. La metodica sfrutta l'effetto termico indotto dalla RF per stimolare la retrazione cutanea delle aree trattate.

Considerando che il principale limite alla lipoaspirazione tradizionale è costituito proprio da una condizione clinica di scarsa elasticità cutanea,  lo sfruttamento della proprietà della RF ci permette di trattare con successo anche zone con tessuti rilassati come l'interno delle braccia o delle cosce

Vale la pena sottolineare che il trattamento rimane pur sempre chirurgico e non medico e deve essere effettuato in una sala operatoria da chirurghi esperti.