Noti dati epidemiologici hanno già da tempo evidenziato un rapporto tra consumo di alcool e comparsa di neoplasie maligne colorettali.

A conferma di tale osservazione, sono stati recentemente pubblicati in dati di una metaanalisi, ovvero una valutazione statisticamente significativa di più studi pubblicati.

I ricercatori hanno utilizzato una tecnica di epidemiologia osservazionale detta randomizzazione Mendeliana.

I lavori considerati provengono da Giappone e Cina e hanno valutato solo pazienti di sesso maschile che sono stati divisi in tre gruppi: forti bevitori, bevitori moderati ed astemi.

Le conclusioni del lavoro evidenziano un rapporto tra elevato consumo di alcool e comparsa di neoplasia colorettale, pur considerando il relativamente piccolo numero di studi considerato e la necessità di confermare  il dato con ulteriori accertamenti.

 

‘Alcohol ingestion and colorectal neoplasia: a meta-analysis based on a Mendelian randomization approach’.
J.Wang,H.Wang,Y.Chen,P.Hao,Y.Zhang
Colorectal diseases, 13, 5, e71-e78