ARTICOLO DEL PROF. BRUNO SU REPUBBLICA


IL CEROTTO MIRACOLOSO CHE GUARISCE L’ACNE IN TRE GIORNI
DA "REPUBBLICA" DEL 19 OTTOBRE 2919

I medici si sono oramai abituati (e rassegnati), a vedere pazienti, visitatori di siti internet, già preparati sulla patologia per cui sono stati consultati.
Le notizie hanno una diffusione rapidissima, sono spesso sbagliate, fuorvianti, o scientemente studiate per approfittare del dolore e delle sofferenze del malato.
Le “terapie miracolose”, in genere, originano dagli stessi paesi: Stati Uniti e Svizzera. Inesistenti istituti di ricerca hanno sempre pronta l’ultima scoperta che risolve malattie di difficile guarigione.
Società scientifiche come l’Isplad e l’Italian Acne Board, denunciano periodicamente le false notizie in dermatologia, per evitare che il cittadino possa subire danni alla salute e alla tasca. Un esempio:“….Il cerotto Hitech con delle scariche elettriche e dei farmaci ivi contenuti, guarisce l’acne in tre giorni…”,
La notizia è stata riportata dall’agenzia AGI il 21 settembre, proveniente da Londra, ma la “grande scoperta” è della Oplon, una società israeliana, tecnologica ovviamente! Purtroppo per gli utenti, quest’ultima “bufala” non sarà in commercio prima di due anni… che peccato! Sono pronto a scommettere invece, che fra qualche settimana, come per incanto, il cerotto sarà pronto, confezionato ed in vendita.
Mi permetto di ironizzare, col solo scopo di avvisare i pazienti che soffrono di acne, di diffidare di terapie prive di fondamento scientifico.
Mi occupo di acne e di ricerca da circa trentacinque anni e il messaggio che voglio mandare è semplice: il paziente si deve rivolgere solo allo specialista dermatologo. Le terapie contro l’acne, e ce ne sono di validissime, sono uguali in Italia, come in ogni parte del mondo.
Non si deve mai credere che le cure sono più efficaci quando sono più costose, o difficili da reperire. Ogni anno, in occasione dei congressi organizzati dall’Italian Acne Board, si incontrano illustri dermatologi italiani e stranieri per confrontare le loro esperienze (quest’anno il congresso “Milanoduemiliadieci Acne Day” si terrà il 22-23 ottobre). E’ in queste sedi e consessi che si scoprono nuove terapie in dermatologia.
Francesco Bruno
Segretario Scientifico Isplad (Società Internazionale di dermatologia plastica estetica ed oncologica).