Il Nichel (e in minor misura il cromo) contenuto nelle strutture metalliche presenti nel telefonino cellulare provoca con una certa frequenza delle allergie da contatto ; questo sembra suggerire la lettura di alcuni dati provenienti da associazioni dermatologiche internazionali.

Il meccanismo di sviluppo della dermatite , che si localizza sulla cute a contatto con l'apparecchio (orecchie , guance), pare che sia legato alla liberazione degli allergeni facilitata dalla sudorazione, e quindi è collegato alla frequenza e durata di utilizzo del dispositivo.

Non stupisce che la popolazione più rappresentata sia quella dei giovani e giovanissimi, che in media usano il cellulare più di un'ora e mezza al dì.

L'aspetto è quello consueto di un eczema, con eritema , vescicole ,  prurito.

D'altronde non esistono normative europee a limitazione di questi metalli , che sono frequentemente presenti attorno allo schermo ,sulla tastiera o sul logo di marca.

Un motivo in più per "staccare" il cellulare dall'orecchio!