Si, ed il rischio è del 14.5%, soprattutto se siete maschi, avete un' ernia iatale e siete portatori di infezione da Helicobacter Pylori.

Sono le conclusioni alle quali sono giunti un gruppo di ricercatori di Taiwan che hanno studiato 2843 pazienti sottoponendo loro un questionario relativo ai sintomi della malattia da reflusso.

Nel 14.5% dei 594 pazienti senza sintomi, una gastroscopia ha dimostrato esofagite erosiva ed in questi è stata identificata una correlazione statisticamente significativa con il sesso maschile, la presenza di ernia iatale e la positivita’ all’ helicobacter pylori.

Il dato è importante, dimostra che la patologia non è infrequente anche in soggetti asintomatici e può sviluppare le note complicanze: il sanguinamento, la stenosi e , in rari casi, l’adenocarcinoma della giunzione esofagogastrica.

 

Journal Gast. Hep Aug 2011, in press