La nuova frontiera della ginecologia rigenerativa acquisisce nuovo impulso grazie alle nuove tecnologie laser per applicazione ginecologica.

Con applicazioni laser mininvasive, indolori e ambulatoriali, e' possibile combattere l'atrofia vaginale in menopausa e i disturbi locali collegati a questa condizione prezente in molte donne. Parlarne e superare un muro di imbarazzo vuol dire risolvere problemi legati al dolore ai rapporti, frequenti bruciori e fastidi intimi, prevenire e combattere disturbi urinari e incontinenza da sforzo.

Ancora le applicazioni della laserchirurgia ginecologica si estendono alla cosiddetta cosmeto-ginecologia o chirurgia intima femminile plastico-ricostruttiva.