Oggi voglio parlarvi di una forma di “terapia” naturale e divertente, perché fa bene, è piacevole e può aiutare a prevenire e  ad affrontare meglio alcuni disturbi che possono sopraggiungere con l’avanzare degli anni , in menopausa: dedicarsi alla musica, pittura, danza, e in generale all’arte in tutte le sue espressioni.

Prendo spunto da un articolo pubblicato sulla rivista scientifica “The Gerontologist”, che illustra una ricerca condotta su donne , ma anche uomini di età compresa tra i 60 e i 94 anni, da un gruppo di psicologi e insegnanti di teatro dell’Università dell’Illinois, che conferma un dato di fatto molto importante:

Dedicarsi ad attività artistiche come la danza, il canto, suonare uno strumento, la pittura, la scultura, la scrittura espressiva, la recitazione teatrale, migliora la memoria, la creatività, il tono dell’umore, rallenta il declino cognitivo, favorisce l’equilibrio e la deambulazione, fa diventare più socievoli e simpatici, aumenta la sensazione di benessere, favorisce una buona salute e migliora la qualità della vita.

Dedicarsi a queste attività artistiche e ricreative consente, insieme all’alimentazione e stile di vita corretti, di invecchiare bene e rallenta il declino cognitivo perchè le arti come la musica, la pittura e la scultura, agiscono sulla plasticità neuronale, in quanto collegano l’attività cerebrale con quella manuale, ed è possibile ottenere buoni risultati anche se si inizia la pratica di queste attività in tarda età, la recitazione invece stimola soprattutto l’affettività, migliora la memoria, l’attenzione e la concentrazione.

Nelle nostre attività quotidiane quindi, dall’infanzia alla menopausa e per tutta la nostra vita, dedichiamo parte del nostro tempo all’espressione della nostra creatività artistica: dipingiamo un quadro, disegniamo, suoniamo uno strumento, cantiamo una canzone, balliamo insieme al nostro compagno, impariamo a memoria una poesia o un testo per recitarlo insieme ai nostri amici

L’arte in tutte le sue espressioni può aiutarci a vivere meglio e in salute, naturalmente e con divertimento, a tutte le età…..ma anche e soprattutto in menopausa!

 

Fonte: