L'Istituto Superiore di Sanità ha emanato un preoccupante alert relativo ad un aumento esponenziale pari a 417 casi da settembre ad aprile contro i 167 casi dell'anno precedente.

Sembrerebbero sotto accusa i frutti di bosco provenienti da paesi extra UE, ma anche l'Egitto (turisti di ritorno) da registrare un alert.

Il numero maggiore dei casi si sono registrati nel nord est dell'Italia.

 

Per approfondimenti: 

http://www.lastampa.it/2013/05/28/italia/cronache/torna-lepatite-a-colpa-dei-mirtilli-Tkg7zex0uN9uZ5YPhRyddJ/pagina.html

 

Raccomandiamo attenzione perchè il dato potrebbe ancora salire.