A tutte le donne formuliamo i migliori auguri per la loro festa dell’8 marzo.

La funzione della donna nella nostra società, nella famiglia, nei loro posti di lavoro, nel mondo politico e della cultura, nell’attività sociale svolta a favore dei più bisognosi e dei più indigenti è incontestabile.

L'appello corale delle madri, delle spose e delle figlie ha permesso in alcune parti di far cessare l’infame traffico di droghe, i dolorosi episodi di violenza, di mafia, di malaffare.

Per una pacificazione delle zone colpite dai disastri delle guerre che sconvolgono  attualmente interi paesi e intere civiltà, vicine e lontane, conosciute o ignote, la voce delle donne potrà ancora costituire un efficace monito ai violenti e un generale richiamo ai valori  della pacifica convivenza, della tolleranza, del rispetto delle idee e delle fedi religiose, cosicché tutti noi possiamo ritrovare in questo millennio le vie della ragione, i sentieri del sentimento, i percorsi della saggezza – contro ogni forma di distruttività umana. Contro ogni forma di violenza.

 

AUGURI di CUORE