Ad integrazione dell'ottimo articolo "il neurologo e le patologie genito sfinteriche uro-fecali", desidero condividere col Collega l'importanza della divulgazione di un argomento poco conosciuto anche nella classe medica:

Penso ad es. all'importanza di una diagnosi di dissinergia del pavimento pelvico e detrusore-sfintere che sono causa di penosi disturbi sfinterici legati al fatto che questi non si rilasciano o addirittura paradossalmente si contraggono durante la minzione e la defecazione.

Mi occupo di questo campo della neurologia,dell'urologia e della colon-proctologia da oltre 30 anni eseguendo i test neurofisiologici sul pavimento pelvico e mi permetto di suggerire a chi è interessato di consultare il relativo articolo, scritto in maniera comprensibile per tutti, sul sito www.vincenzorossi.com.