La AcuFocus ha presentato richiesta di approvazione presso la Food and Drug Administration (FDA) per la commercializzazione del proprio dispositivo corneale.

Il Kamra è dotato di un'apertura di 1,6 mm che consente alla luce di focalizzarsi con precisione sulla retina, migliorando la visione da vicino ed intermedia senza ridurre la visione da lontano. Il dispositivo presenta 8400 micro-fori a tutto spessore, che evitano problemi di sofferenza a carico della cornea che ne riceve l'impianto.

L'inserto ha alle spalle quasi dieci anni di ricerca. Ha ricevuto il marchio CE nel 2005 ed è già stato approvato in 47 Stati, venendo impiantato in circa 20.000 occhi. E' il primo inserto corneale per la cura della presbiopia presentato alla FDA.