Si è tenuto a Roma il 15 e 16 ottobre il 6° congresso nazionale dell'Associazione Italiana Medici Oculisti (AIMO) presieduto dal Dott. A. Galan.

Il congresso si è rivolto a tutte le categorie di oculisti, dall'ospedaliero all'ambulatoriale al chirurgo, con numerodi corsi rigardante molteplici aspetti del nostro sempre interessante lavoro:

  • Glaucoma
  • Oftalmologia etnica
  • chirurgia refrattiva
  • fisiopatologia e riabilitazione visiva
  • miodesopsie
  • attività infermieristica
  • ortottica
  • chirurgia palpebrale
  • uveiti
  • fisiologia della visione
  • diagnostica del segmento anteriore
  • chirurgia vitreoretinica
  • oftalmologia legale
  • retinopatia diabetica
  • Inoltre sono state proiettati vari interventi chirurgici sia in diretta che in differita

Personalmente assieme al collega Luigi Marino abbiamo organizzato il corso di oftalmologia legale con particolare riferimento alla figura del CTU e CTP nella perizia legale.

Interessante poi, tra le altre, la sessione che ho seguito riguardante la moderna tecnica YAG della vitreolisi, presieduta dall'amico Carlo Orione, con il supporto di eminenti colleghi come il dott. Camellin (Rovigo), il dott. Gerbrandy (Amsterdam, NL) ed il dott. Geller (Fort Meyer, USA).

concludendo un congresso interessante, vivace, ricco di spunti di aggiornamento per tutti gli oculisti indipendentemente dal settore seguito nell'attività lavorativa di tutti i giorni.

 Appuntamento all'anno prossimo!