Una richiesta frequente è quella di avere un trattamento ortodontico invisibile, per esigenze personali e a volte anche lavorative.

Le possibilità attualmente offerte in questo senso sono due:

- Le mascherine o allineatori (alcuni dei nomi commerciali sono Invisalign, sicuramente la ditta nel settore più conosciuta, Clearstep, Clear-aligner)

- L’ortodonzia linguale, ovvero inserita dalla parte interna dei denti e quindi invisibile.

Per approfondire l'argomento è disponibile l'articolo al link http://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/441-ortodonzia-invisibile.html