Riprendo ironicamente il titolo di un mio vecchio post, un titolo che continua a suscitare scalpore.... mi raccomando, sono ironico: quindi non vi mettete a rompere i cosiddetti scrivendo pamphlet infuocati a difesa delle attività sportive, ve li cancellerò immediatamente

:-)

Tanto ho un sacco di tempo per controllare il blog. Infatti mi ritrovo ricoverato in ospedale, con un femore rotto.

Sono l'esempio vivente di come lo sport, almeno per me, sia dannoso. E di come sia importante scegliere lo sport giusto per ciascuno di noi. Ed è evidente che io ho scelto lo sport sbagliato. :-)

Ho iniziato a camminare ed a sciare più o meno nello stesso periodo.

emanuele.caldarella_ieri

Negli anni passati ho già lasciato una vertebra sulle piste, stavolta è toccata al femore.

Da bravo chirurgo dell'anca, ho optato per una frattura pertrocanterica, cioè una frattura del femore all'altezza dell'anca.

E così ora mi ritrovo a fare il paziente, con un'anca operata e una lunga riabilitazione davanti.

Naturalmente questo rallenterà la mia attività chirurgica. Già molti pazienti mi hanno contattato perché il loro intervento -previsto per gennaio- è stato cancellato, ed altri sono impazziti per cercare di prenotare una visita con me.

emanuele.caldarella_oggi

Questo post è un messaggio per tutti i miei pazienti: non vi preoccupate, non siete stati "depennati" dalle liste operatorie! Non vedo l'ora di riprendere, ma ci vorranno parecchie settimane. Magari inizierò prima a fare un po' di visite, solo dopo ricomincerò l'attività chirurgica. Prego chiunque abbia bisgono di "mettersi in coda" per una visita per quando mi sarò ripreso di contattare direttamente la mia segretaria personale, Nicole, al numero 342 6326954.

emanuele.caldarella_rx2Abbiate pazienza perché al momento è comprensibilmente oberata, lasciate un messaggio in segreteria e vi richiamerà. Il mio consiglio è quello di non chiamare tutti in questo periodo, che è naturalmente il più caldo.

Fatelo pure nelle prossime settimane, in questo modo potrete programmare una visita o un controllo non appena mi sarò ripreso. Se siete già in nota per un intervento, non dovete fare nulla: l'intervento verrà automaticamente riprogrammato in futuro dalla segreteria chirurgica dell'ospedale.

Se invece avete necessità URGENTE di una visita o di effettuare l'intervento già programmato, potrete comunicare a Nicole le Vostre esigenze, e farò in modo di mettervi in contatto con qualcuno dei colleghi che lavorano nella mia stessa unità operativa, in maniera che la Vostra necessità venga soddisfatta nei tempi che erano previsti.

 

PS: tutte e tre le foto di questa pagina naturalmente ritraggono me :-)

Anche l'ultima :-(