Questa non può essere considerata fra le news ma vuole essere invece la segnalazione di un link importante che può salvare la vita a nostro figlio, o a un suo compagno.

Può capitare a chiunque, nella vita quotidiana, di imbattersi in un evento banale che può assumere un esito drammatico se di fronte a esso non sappiamo che fare e quindi, cosa ancor peggiore, compiamo gesti sbagliati che possono risultare ancor più dannosi.

Ogni anno 50 bambini muoiono in Italia per soffocamento in seguito all'ingestione di corpi estranei (palline di gomme, pezzi di giocattoli, prosciutto, caramelle, ecc) soprattutto se chi li soccorre non sa cosa fare e tenta la disostruzione con manovre sbagliate, come prendere il bambino per i piedi e/o introdurre le proprie dita in bocca al bambino nel tentativo di afferrare il corpo estraneo.

Vi sono invece precisi gesti da compiere di fronte a questi casi, gesti che dovrebbero essere conosciuti da tutti coloro che sono a contatto con i bambini, quindi non solo i genitori, ma anche maestri, insegnanti, baby sitter, istruttori sportivi, ecc.

In Rete c'è un sito www.manovredisostruzionepediatriche.com che ha molti meriti a questo proposito, perché non solo affronta il problema e ne illustra le soluzioni, ma anche contribuisce in modo determinante a diffondere queste conoscenze organizzando corsi specifici, della durata di poche ore, che abilitano sanitari e "laici" (mamme, maestre dell'asilo nido, maestre elementari, bagnini, ecc) anche alla rianimazione cardiopolmonare e all'uso del defibrillatore.

Sul sito sono disponibili i video per imparare le manovre di disostruzione ma è possibile anche scaricare i poster sia per il lattante sia per il bambino. Stampare un poster e portarlo nell'asilo o nella scuola dei nostri figli è un piccolo gesto che può risultare salva-vita per loro e per i loro compagni. Si può richiedere un DVD e altro materiale illustrativo, organizzare dei corsi nelle scuole, segnalare il sito ad amici e colleghi e diffondere il più possibile la conoscenza di queste manovre.

Invito tutti, Colleghi e Utenti, a visitare il sito www.manovredisostruzionepediatriche.com (e a salvarlo tra i preferiti per poter tornarci con calma più volte!)