la nascita di un bambino

L'immunodeficienza severa combinata (SCID) è la forma più severa di immunodeficienza. Quella più comune è la forma legata al cromosoma X.

Si manifesta già alla nascita con linfopenia grave, comporta infezioni ricorrenti di natura virale e batterica. Uno studio straordinario effettuato negli Stati Uniti Americani della durata di circa 10 anni ha evidenziato che il 90% dei bambini trattati con trapianto di cellule staminali ha presentato sopravvivenza a 5 anni.

La cosa importante è poi la diagnosi precoce alla nascita con una semplice conta differenziale dei leucociti dal cordone ombelicale, infatti i bambini trapiantati precocemente presentano i migliori esiti a distanza.

 

Fonte: