Gli scienziati iniziano a sfruttare la tecnologia degli smartphone applicandola alla ricerca scientifica, con lo scopo di raggiungere milioni di persone con il solo tocco di un display.

Piuttosto che reclutare partecipanti da studiare in laboratorio per verificare quali siano e come funzionino i processi mentali che regolano il pensiero, la memoria, il linguaggio e la capacità di risolvere problemi complessi, i ricercatori della Università di Londra hanno elaborato un'applicazione per Iphone/Ipad che può essere scaricata dall'Apple Store gratuitamente, in 7 lingue diverse, e che permetterà a chiunque sia in possesso di questi dispositivi di partecipare al più grande esperimento internazionale di questo tipo.

 

Gli scienziati hanno modificato un esperimento da laboratorio adattandolo ad applicazione per dispositivi mobili e lo hanno testato inizialmente su 5000 persone in tre mesi. Testare lo stessso numero di persone in laboratorio avrebbe richiesto anni di studio e costi proibitivi. L'analisi dei dati di questi test preliminari hanno chiarito che i risultati ottenuti attraverso l'applicazione per smartphone sono sovrapponibili a quelli ottenuti nella popolazione testata in laboratorio.

 

L'applicazione si chiama "Science XL: Test your word power", e valuta la capacità di distinguere tra parole reali e sequenze di lettere che non significano nulla. Questo tipo di test valuta i processi mentali alla base della lettura e di disturbi come la dislessia, attraverso la misurazione del tempo impiegato a fornire le risposte.

L'applicazione per Iphone/Ipad può essere scaricata gratuitamente dall'AppStore e non ha alcuno scopo di lucro. Per ulteriori informazioni sul teste sulla ricerca www.sciencexl.org.

 

Fonte:

Stephane Dufau, Jon Andoni Duñabeitia, Carmen Moret-Tatay, Aileen McGonigal, David Peeters, F.-Xavier Alario, David A. Balota, Marc Brysbaert, Manuel Carreiras, Ludovic Ferrand, Maria Ktori, Manuel Perea, Kathy Rastle, Olivier Sasburg, Melvin J. Yap, Johannes C. Ziegler, Jonathan Grainger. Smart Phone, Smart Science: How the Use of Smartphones Can Revolutionize Research in Cognitive Science. PLoS ONE, 2011; 6 (9): e24974 DOI: 10.1371/journal.pone.0024974