coppia che discute

"Cenni sulla teorizzazione dell'uscita dal conflitto"

Ogni crisi offre un ricco spunto nell'individuazione dell'opportunità.

Ogni conflitto è la stesura delle incompatibilità espresse in argomentazioni di contenuto che evitano la relazione bloccandola e colpendola duramente.

Le incomprensioni a confronto rimbalzano nel contesto conflittuale attraverso una fitta comunicazione verbale o una fredda produzione non verbale- analogica. Tutto questo non viene tradotto, ma assorbito.

Tradurre significa accogliere una nuova vera possibilità di Evoluzione.

Evolversi significa porsi in conflitto dinamico al fine di cambiare uno stato di stallo.

Comunicare sul comunicato, parlare del parlato è uguale a metacomunicare sul contenuto sbloccando la relazione in stallo. Occorre quindi discernere la comunicazione.

Il contenuto è una scusa. E' necessario parlare della relazione. Del rapporto tra i comunicanti. E' indispensabile Metacomunicare.

passaggi dalla crisi, opportunità, comunicazione cambiamento

La metacomunicazione può muovere e generare un cambiamento.

Il cambiamento produce differenze.

Le nuove differenze generano informazioni ricreando una sana comunicazione.

Comunicare = Relazionarsi = Uscire dal conflitto

Buona comunicazione = Buona relazione


"Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi."
Ernest Hemingway