Nell'immaginario collettivo sembrano non poter coesistere erotismo, stabilità della vita di coppia e quotidianità. Molte storie di vita dei miei pazienti, sembrano confermare questa schizofrenia tra coppia datata e rodata e picchi testosteronici del desiderio sessuale. Il desiderio sessuale in realtà, subisce delle evidenti fluttuazioni, in funzione del tempo libero, delle cose da fare, dello stress e dello spazio mentale che la coppia dedica all'erotismo . Molte coppie che frequentano il mio studio, lamentano noia coniugale, desiderio sessuale azzerato, recriminazioni di tipo ricattatorio in funzione delle pregresse conflittualità e, approdano ad una condizione di " infelicità erotica". Molto spesso, l'erotismo tende ad essere più facilmente nutrito fuori casa; i coniugi infatti , chiusa alle spalle la porta di casa, con tutto il carico e le acrobazie del quotidiano, si sentono liberi e leggeri e, decisamente più propensi per relazioni con modalità sessuate. La maggior parte delle relazioni extra-coniugali, nascono e si consumano in luoghi lavorativi, ove è semplice e comodo creare un clima di attenzione reciproca, nutrimento dell'erotismo e del desiderio sessuale, rubando tempo al quotidiano, alla famiglia ed al lavoro. Questi elementi fungono da amplificatori del desiderio sessuale, che seguendo altri percorsi rispetto a quelli casalinghi, trasformano la sessualità da ginnica ed ortodossa, ad " eroticamente intrigante" e, decisamente più appagante rispetto ad una sessualità consumata dopo il film delle venti e, l'addormentamento della prole. Il sesso oggi, viene mostrato in dosi massicce, siamo infatti costantemente bombardati da incessanti immagini a chiaro contenuto sessuale, a volte subliminale altre volte con un impatto lapidario ed immediato sulla nostra psiche ed i nostri sensi. Il sesso ,eterno protagonista di molte pubblicità, diviene esso stesso una chiara mercanzia , molla e leva dei successivi acquisti ed azioni. Alla luce di queste importanti modifiche epocali, come è possibile coniugare erotismo, desiderio sessuale e stabilità della vita di coppia? In realtà non esiste un elisir di lunga vita per la vita di coppia, ma sicuramente dedicare tempo e, soprattutto spazio mentale, alla seduzione , all'erotismo ed alla "manutenzione"del rapporto di coppia , evita possibili percorsi accidentati in territori extra-coppia. Nei casi di stallo matrimoniale, una consultazione da un esperto in dinamiche di coppia, può essere di notevole giovamento per coppie, che non riescono da sole a venir fuori dalle sabbie mobili della noia e della routine.

www.valeriarandone.it