Il Trauma spesso attiva un meccanisomo di difesa tra le quali la dissociazione con il presente lavor si cerca di descrivere il più posibile una dei sintomi del trauma la dissociazione.

                 a cura di Elton Kazanxhi (Director A.G.I. Albanian Gestalt Institute)

 

I disturbi legati a traumi presentano molte sovrapposizioni di sintomi tra cui quello più importanti la dissociazione. La dissociazione traumatica sembra essere la risposta di adattamento legato all’ evento traumatico oppure “ traumi”.

Cos’e’ il PTSD?

Il PTSD riguarda un gruppo di sintomi che emergono in seguito a uno o più eventi traumatizzanti.queste includono: evitamento, intrusione,di ricordi traumatici e regolazione fisiologica.Il PTSD si riscontra più comunemente nelle vittime di guerra,violenza sessuale,disastri di guerra, anche la stessa emigrazione può essere annoverata tra queste.

 depressione

Quali sono i sintomi Tipici di PTSD?

Abbiamo 3 gruppi fondamentali:

  • Intrusioni di esperienze traumatiche (flashback ,immagini del ricordo,incubi)
  • Evitamento (desensibilizzazione) con distacco emozionale
  • Iperattivazione fisiologica (iper arousal) con ansia,paura,agitazione,riflesso di trasalimento accentuato (saltare per minimi stimoli)

 

Sintomi intrusivi

Flashbacks consistono nel rivivere un evento traumatizzante,come se stesse avvenendo nel presente.

Possono coinvolgere immagini colori,odori,suoni,sapori,emozioni,pensieri,sensazioni fisiche o anche:

  • Allucinazioni,deliri o illusioni,che sono in relazione a eventi traumatici,
  • Possono contenere anche reazioni ansiose gravi,o panico,con conseguente attivazione fisiologica,respiro,ritmo del cuore accelerato,tremore,e sensazione di minaccia incombente,
  • Sentirsi paralizzati dalla paura,ed avere voglia di scappare

Queste reazioni avvengono soprattutto in seguito a stimoli detti “triggers” “ineschi” vuol dire che ricchiamano nel qui ed ora, ricordi ed eventi del passato traumatici,oppure una parte di noi rimasta bloccata nel tempo del trauma (Van der Hart solmon 2010)

Sintomi di Evitamento

  • Energici tentativi di evitare ogni pensiero,sentimento o situazione,che possa evocare ricordi traumatici. Come risposta a questo possiamo avere persone che lavorano troppo per mantenersi occupati,oppure manie di pulizia,fare uso di droghe alcool,o staccandosi completamente.
  • Amnesia,cioè la capacità di recuperare il ricordo di aspetti significativi,di eventi traumatizzanti
  • Ottundimento/intorpidimento emotivo
  • Incapacità di sentire gioia e more
  • Sentirsi che si sta vivendo con il pilota automatico
  • Isolamento sociale e chiusura nel parlare delle esperienze traumatiche

 

Sintomi di iper-attivazione fisiologica

  • Sintomi Fisici persistenti di tensione,con agitazione,difficoltà a stare a fermi,impazienza,sensazione di essere sempre all’erta
  • Facilità a saltare sul posto “per niente”,con ipersensibilità
  • Irritabilità,scoppi di ira,scoppi emozionali
  • Seria difficoltà di addormentarsi o presenza di numerosi risvegli
  • Problemi di attenzione e concentrazione

 

Sintomi di Ipo-attivazione fisiologica

Nonostante ci siano risposte di iper attivazione come risposta a eventi traumatici, nel PTSD possiamo notare anche sitomi di ipo-attivazione,Queste perché anche noi ci comportiamo come i nostri cugini animali rispondendo agli eventi di pericolo con Attacco -Blocco oppure Fuga.

Queste sono strategie di sopravivenza che permettono il normale funzionamento fisiologico senza a quale andremmo in serio rischio per la nostra salute.

Un esempio di ipo-attivazione è dato quando la frequenza cardiaca rallenta,i muscoli diventano flacidi,la mente entra in uno stato di ibernazione,facendo cosi il finto morto vedi ad esempio l’animale “opossum” Usa questa strategia quando si sente in pericolo.

I sintomi del ipo-arousal incloduno:

  • Ottundimento emozionale
  • Desensibilizzazione corporea non contattare il corpo,desensibilizzazione al dolore
  • Sensazione di “schermo bianco”in testa, con incapacità di pensare con chiarezza,o parlare
  • Sensazione di profondo distacco
  • Incapacità di muoversi o rispondere
  • Estrema sonnolenza perfino perdita di coscienza

Esercizi fai da te Cassetta degli attrezzi

 

Quando hai sintomi di stress post traumatico,è importante imparare a ridurre lo stress sentendoti più calmo e presente:

Sviluppa delle ancore nel presente:

Se ti senti agitato, in stato di ansia,non presente,dissociato, distaccato,con forti paure , non temere!!!

Puoi imparare delle abilità di fronteggiamento,ma per svilupparle ti servirà molta pratica.

Esempio : Mentre senti in ansia, paura,agitazione e non ti senti al sicuro, prova a fare una di queste cose e vedere quale di queste funziona;

  • Osserva qualcosa di piacevole che si trova nel tuo ambiente,dovunque tu ti trovi, esempio quadri,foto,e qualsiasi cosa che non ti porti dentro di te,focalizzati su colori,odori,forma,
  • Appoggi bene i piedi a terra, fai Grounding “ RADICAMENTO” senti la respirazione ,Il peso ,parlati rassicurandoti che passerà presto,rassicura quella parte di te che ha paura,riportala nel presente dicendole che sei al sicuro nel presente,che hai trovato aiuto,che tu ti stai aiutando,afferra un pezzo di stoffa,un piccolo peluche che ti puoi portare sempre con te.
  • Richiama alla mente ricordi positivi che avrai preparato dietro consiglio del tuo terapeuta,cosi sviluppi sempre di più le tue ancore. (Tecnica in EMDR)
  • Spruzzati un profumo piacevole che accende i tuoi sensi nel qui ed ora
  • Chiama qualcuno che ti rassicuri

 

  • N.B. Gli esercizi qui presentati sono fatti solo per alleviare i sintomi, si consiglia se si hanno disturbi più complessi di rivolgervi ad un professionista del settore: Psicologo, Psicoterapeuta, EMDR Therapist. Nel caso foste in difficoltà contattate EMDR Italia, oppure gli albi nazionali dei psicologi e psicoterapeuti cosi ne trovate qualcuno preparato.

 

 

Bibliografia: EMDR con o bambini e adolescenti edizione Astrolabio F, Shapiro

                     La dissociazione traumatica Comprenderla ed affrontarla Edizione Mimesis

                     DSM IV Tr edizione 2011

                     Lasciare il passato nel passato Isabel Fernandez 2012 Edizione Astrolabio