Settimo microarticolo della serie dal blog di Jeremy Dean.

7/10 - Spostare l'attenzione


Non si può stare sempre a testa bassa, altrimenti ci si perde. Nel lungo termine, la chiave per raggiungere un obiettivo è lasciar fluttuare l'attenzione fra il risultato desiderato e ciò che si sta portando a termine oggi.

Nel valutare il progresso fatto, specie se si tratta di compiti difficili, la ricerca suggerisce che è meglio restare concentrati sul compito. Ma quando invece si tratta di compiti facili oppure il traguardo è all'orizzonte, è meglio focalizzarsi sul risultato finale desiderato.

Prossimamente altri microarticoli.

Link agli articoli precedenti della serie:


1/10 - Stop alle fantasie

2/10 - Via libera all'impegno

3/10 - Inizia a iniziare

4/10 - Visualizzare il processo e NON il risultato

5/10 - Evitare l'effetto: "E che diavolo!"

6/10 - Eludere la procrastinazione