Nono microarticolo della serie dal blog di Jeremy Dean.

9/10 - Dimenticati dell'obiettivo: qual è lo scopo?

Gli obiettivi dovrebbero sempre essere fissati in funzione dei nostri scopi ultimi. Ma ci sono lati oscuri nel darsi degli obiettivi.

Quando gli obiettivi sono troppo specifici, è facile restare bloccati. Quando sono troppi, quelli più facili da raggiungere prendono il sopravvento su quelli vitali, importanti e difficili. Quando sono troppo a breve termine, incoraggiano il pensiero a breve termine. Quando sono fissati in maniera frettolosa e superficiale, riducono la motivazione e possono far mettere in atto comportamenti poco etici.

Quindi, ricordati sempre e innanzitutto qual è lo scopo dell'obiettivo che hai scelto.

Prossimamente l'ultimo microarticolo.

Link agli articoli precedenti della serie:


1/10 - Stop alle fantasie

2/10 - Via libera all'impegno

3/10 - Inizia a iniziare

4/10 - Visualizzare il processo e NON il risultato

5/10 - Evitare l'effetto: "E che diavolo!"

6/10 - Eludere la procrastinazione

7/10 - Spostare l'attenzione

8/10 - Combattere il comportamento robotizzato