Un altro iscritto storico di Medicitalia.it è stato il protagonista di una intervista molto interessante sul fenomeno dei consulti online, un argomento che ultimamente sta venendo spesso alla ribalta sulle colonne dei giornali ed i servizi in TV.

Molti ancora i luoghi comuni, i timori e la confusione sul tema dei consulti online, e in questo caso dobbiamo fare un plauso a Mario Pappagallo - caporedattore e giornalista scientifico del Corriere della Sera - per aver contribuito a chiarire meglio gli aspetti dell'e-consulting intervistando uno dei medici più esperti in questo campo: il dr. Salvo Catania, con oltre 15000 consulti all'attivo è l'iscritto più attivo di sempre su Medicitalia.it: http://www.medicitalia.it/02it/piu-attivi.asp

L'intervista, dal titolo I medici che visitano in rete: «Via mail c' è più confidenza» - Gli italiani che cercano su Internet risposte sulla propria salute sono circa venti milioni è uscita sul Corriere del 28/07/2012 ed è reperibile su http://archiviostorico.corriere.it/2012/luglio/28/medici_che_visitano_rete_Via_co_9_120728032.shtml oppure via .pdf qui.

 

Aggiungiamo anche quanto riportato da Daniela Condorelli sulla pagina di D http://d.repubblica.it/dmemory/2012/02/25/feelgood/feelgood/275bim780275.html che segnala la diffusione del consulto online tra la popolazione internet e riporta l'attenzione su quanto emerso dallo studio sul consulto online.

 

I nostri complimenti a Salvo Catania per il successo personale!