Fra il serio e il faceto.. .

Ma che è successo? …non sento più dolore..non ci credo è uno scherzo …un sogno?
Da anni quando inizio a svegliarmi …a prendere coscienza di me

Ma.. prima prendo coscienza del dolore al fianco sinistro
morsi sempre più forti di un maledettissimo cane invisibile …me lo strapperei il fianco! … e oggi nulla?!?..sono qui a occhi chiusi anzi chiusissimi …e chi li apre e se mi riprende il dolore? …”via maurizio ochettimetti a fare il signor K delle Metamorfosi!.. e magari ti svegli lombrico” l’autoironia è una risorsa di energia vitale “bestiale”, talvolta ti fa amare l’essere vivo quando proprio sembra che non ce ne sia neppure un motivo piccolo piccolo.
ritorniamo in sé.. .cioè in me

Dunque il mio dolore di solito bruciando colonizza altri territori e cala fino alla coscia
…eppure ora muovo la gamba e non mi fa male!?!
(fossi un fumetto riempirei la nuvoletta con improbabili punti interrogativi di fogge inverosimili).
…mi sa che deve essere un effetto del dolore cronico che ancora non conoscevo:
Sognare ad occhi aperti di non avere più dolore,
anzi “vedere” il dolore …parlargli come fosse un terribile compagno di stanza,

sempre pronto a ricomparire appena lo hai scacciato.

Non mi dire che ora ho anche bisogno di un ”grullaio” medico o no,

già ne ho abbastanza di medicine e agopunture varie …sono diventato un malato mentale?
Uffa Ma allora non smetterò mai di prendere medicine?!?
…. E se fosse vero? “miracolato a “ottantanni” da oggi senza dolore ….uhm?!?
Nessuno me le dovrà più comprare pasticche, Nessuno a portarmi a visita…
Nessuno mi chiederà come stai? ma solo quanto più vecchio ti senti oggi?
I miei figli si faranno vivi solo alle feste comandate …
Dovrò fare la spesa da solo …da solo vedrò la TV …da solo …da solo…
Bon jour Tristesse ! hola soledad!