prostata_paul_karsonE’ morto all’età di 62 anni il sig.r Paul karason, conosciuto come il grande Puffo, l’uomo dalla pelle blu.

La sua pigmentazione bluastra era una alterazione permanente della pelle chiamata argiria e causata da un vecchio medicinale molto utilizzato in epoca prepenicillina, un preparatato a base di argento sotto forma colloidale, che Karason produceva in casa e si autosomministrava nell’intento di combattere una seria dermatite da stress sopraggiunta dopo la morte del padre.

Non a caso l’argento colloidale è stato messo fuorilegge negli Stati Uniti dal 1999. 

Il cambiamento di pigmentazione di Karason era stato lento e graduale tanto da accorgesene solamente amici che non lo vedevano da tempo.

Karason è deceduto a colpa di un carcinoma prostatico e chiaramente sarebbe interessante sapere quanto l’uso del medicamento possa aver influito nell’ evoluzione di tale patologia e se altre persone che ne hanno abusato in epoca precedente al suo divieto abbiano subito delle modificazioni neoplastiche a livello prostatico.