Scopo di questo  lavoro era  la valutazione dell’efficacia della terapia sequenziale con tadalafil 5 mg seguitada dutasteride 0.5 mg nella riduzione degli effetti collaterali della sfera sessuale dei pazienti affetti da LUTS da IPB.

Materiali e metodi

Dal Luglio 2013 all’Ottobre 2014, 31 pazienti con LUTS da IPB (età mediana 63, range 61-71), candidati alla terapia medica con inibitori della 5-alfa-reduttasi, sono stati sottoposti a terapia sequenziale con tadalafil5 mg 1 cpr al dì per 30 giorni, poi associata a dutasteride 0.5 mg 1 cpr al dì. Tale coorte di pazienti è stata confrontata con un gruppo di 39 pazienti sottoposti a terapia con dutasteride 5 mg. La diagnosi di LUTS è stata eseguita secondo le linee guida EAU; ad ogni paziente sono stati sottoposti i seguenti questionari:IPSS, IIEF-5 all’arruolamento e dopo 6 mesi. Inoltre sono stati indagati gli AEs sulla sfera sessuale.

Dall’analisi sono stati esclusi tutti i pazienti con: terapia al bisogno con 5PDEi e quelli già sottoposti a trattamento chirurgico per LUTS da IPB. Ogni paziente è stato rivalutato a 6 mesi.

Risultati

I due gruppi erano omogenei in termini di caratteristiche cliniche e strumentali (IPSS 18.3±5.9; IIEF-5

in termini di efficacia terapeutica sui LUTS, anche se il gruppo con tadalafil 5 mg + dutasteride 0.5 mg presentava dei valori di IPSS maggiori, sebbene non statisticamente significativi. I due gruppi erano statisticamente diversi in termini di frequenza di effetti collaterali sulla sfera sessuale [calo desiderio:3/31 (9.6%) nel gruppo tadalafil + dutasteride vs 4/39 (10.2%) nei controlli (p=0.03); IIEF-5 20.1±3.3 vs

Discussione

La terapia con inibitori della 5-alfa-reduttasi rappresenta uno dei pilatri del management dei pazienti conLUTS da IPB, con una frequenza di eventi avversi (AEs) sulla sfera sessuale inferiore al 10%. Un recente studio ha dimostrato come l’associazione della terapia con tadalafil 5 mg con finasteride 5 mg è in grado di ridurre la frequenza degli AEs ed aumentare la compliance dei pazienti.

Conclusioni

Il presente studio dimostra come la terapia con tadalafil 5 mg precedente alla terapia con dutasteride 0.5mg è in grado di ridurre gli effetti collaterali sulla sfera sessuale nei pazienti affetti da LUTS da IPB, che comunque resta bassa. Tale studio, sebbene caratterizzato da alcune limitazioni, può essere la base per lo sviluppo di studi futuri.

 

TERAPIA CON DUTASTERIDE 0.5 MG PRECEDUTA DA TADALAFIL 5 MG NEL
TRATTAMENTO DEI LUTS DA IPB: PUNTIAMO SUL TRATTAMENTO SEQUENZIALE PER
AUMENTARE LA COMPLIANCE
G. Malossini, T. Cai, P. Verze, D. Tiscione, A. Scardigli, V. Mirone, R. Bartoletti (Trento)