0/0
Aggiungi ai preferiti

Affaticamento ed extrasistole


domenica 6 maggio 2007 da Utente 340xxx
Buongiorno, nel 2003 ho avuto un forte dolore toracico e sono stato portato al pronto soccorso, dagli esami fatti non è risultato niente, privatamente ho eseguito l'elettrocardiogramma sotto sforzo e l'ecocardiogramma e sono risultato in buona salute, il dott. mi ha dato da prendere 10gocce di xanax dicendomi che tutti i miei malesseri derivasno da stati d'ansia. Nel 2005 a dicembre dopo una cena abbondante mi è comparso un tuffo al cuore e sono andato all'ospedale, extrasistole, dopo un holter mi hanno riscontrato 24 extrasistole isolate.
durante tutto questo tempo continuo ad avere frequenti attacchi, nonostante lo xanax, almeno 10 gocce alla settimana, e elopram 10 gocce al di. Da un pò di tempo a questa parte non riesco più a digerire quasi niente nonostante prenda lansox 30mg al giorno e tutte le volte che mi piego o faccio un piccolo sforzo compaiono le extrasistole specialmente dopo i pasti. Ho fatto i raggi allo stomaco e tutto è risulatato nella norma. Vorrei un consiglio, visto che ultimamente mi sento molto affaticato e basta una piccola salita per farmi sudare ed avere tachicardia oppure stare per un pò piegato, e le extrasistole mi vengono bigemine e trigemine e mi durano anche 15 min. ho parecchia paura e non mi sento più sicuro e non voglio stare solo, ripeto tutti gli esami cardiaci o può essere solo l'ansia? Grazie

Segnala allo staff

Risponde dal 2004 il medico

Dr. Guglielmo Mario Actis Dato

Specialista in:
Cardiochirurgia
Chirurgia toracica
Cardiologia

Esercita a:
TORINO (TO)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 148
indice medicitalia
ha problemi di obesità? ha la pancia molto grossa? usa cinture strette per i pantaloni?
Spesso fenomeni di extrasistolia sono dovuti alla compressione del diaframma sul cuore e questo può avvenire più facilmente dopo pasti abbondanti in soggetti con addomi abbondanti e in presenza di agenti che costringendo l'addome creano una sorta di compressione sul cuore attraverso il diaframma....


Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
martedì 8 maggio 2007
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 340xxx
Gentile professore, sono alto m 1,94 e peso 103kg ho sempre fatto sport ma adesso per via del lavoro non riesco più a praticarne, la pancia, non è molto grossa però specialmente dopo i pasti la sento molto gonfia specialmente dalla bocca dello stomaco. Da quando ho inviato la domanda ho avuto pochissime extrasistole o quantomeno non le ho sentite. E' un mistero per me.

venerdì 11 maggio 2007
replica #2  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 340xxx
Gentile professore, sono alto m 1,94 e peso 103kg ho sempre fatto sport ma adesso per via del lavoro non riesco più a praticarne, la pancia, non è molto grossa però specialmente dopo i pasti la sento molto gonfia specialmente dalla bocca dello stomaco. Da quando ho inviato la domanda ho avuto pochissime extrasistole o quantomeno non le ho sentite. E' un mistero per me.

venerdì 11 maggio 2007, dopo 1 minuti
replica #3  -  Segnala allo staff
 

 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 0,09        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy