0/0
Aggiungi ai preferiti

Aumento seno senza chirurgia


venerdì 13 luglio 2007 da Utente 376xxx
Salve.
Sono sicura che un po' tutte le donne quando hanno un seno dalla 2^ (non proprio piena nel mio caso) in giù si pongano il problema di come sarebbe "bello" avere un seno più voluminoso...Sono consapevole che molto spesso questo sia un complesso causato dal famoso mito che "gli uomini preferiscono il seno grande"
E' vero peraltro che effettivamente esistono casi in cui il seno sia poco sviluppato in volume e che a volte, a fronte di glutei e cosce formose non sia del tutto proporzionato... come nel mio caso...
personalmente non ho la benchè minima intenzione di ricorrere alla chirurgia perchè il mio problema non è così drastico e tra l'altro preferisco di gran lunga le cose "naturali"
Ma giusto un paio di cm non li disdegnerei affatto.. E' così che di tanto in tanto mi ritrovo a navigare in internet cercando qualche sorta di "trucco della nonna" o rimedi naturali fai da te che possano facilmente aumentare anche un minimo la grandezza dei seni.O quanto meno farmi da "effetto placebo"
Mi sono così imbattuta in tanti siti che parlando di pillole naturali al 100% reperibili in erboristerie che DOVREBBERO migliorare l'aspetto del seno, compreso il volume. Sono abbastanza scettica, ma comunque molto incuriosita da ciò... Chi meglio di Voi medici può dirmi se davvero alcune erbe, di cui sono fatte queste pillole, possano avere tali poteri ? e soprattutto se davvero, come dovrebbe suggerire la composizione naturale al 100%,non ci siano controindicazioni per la salute? ricordo di strane pillole per dimagrire che hanno fatto in passato qualche vittima per quanto si dicesse fossero naturali... si tratta anche in questo caso della solita fregatura? esiste davvero un rimedio naturale e non chirurgico per tale problema?
grazie

Segnala allo staff

Risponde dal 2005 il medico

Dr. Salvo Catania

Specialista in:
Chirurgia generale
Oncologia medica

Perfezionato in:
Senologia

Esercita a:
MILANO (MI)
LECCO (LC)
NIZZA MONFERRATO (AT)
PATERNO' (CT)

Indice di partecipazione al sito: 9102
indice medicitalia
Gentile utente,
numerose sono sul Web le richieste come la Sua.
Abbiamo risposto anche su questo sito, l'ultima volta il 6 luglio,
che putroppo non esistono cure in grado di sostituire l'intervento chirurgico additivo.
Le riporto la mia risposta del 6 luglio :
-----------------------------------------------------------------
Esistono prodotti in grado di aumentare temporaneamente le dimensioni del seno.
Sono prodotti a base di fitoestrogeni, composti vegetali, che hanno una struttura simile agli estrogeni umani, ma hanno una azione ormonale molto più debole.
Una supplementazione dietetica ottimale di fitoestrogeni è di circa 60 grammi di proteine di soia, corrispondenti a circa 60 mg di fitoestrogeni.
Rispondo alla preoccupazione principale sull'ipotetico rischio di tumore al seno : una terapia o dieta di fitoestrogeni non soltanto non è dannosa ma è addirittura protettiva nei confronti dei disturbi della menopausa, delle malattie cardiovascolari ed è senz'altro utile nella prevenzione dei tumori della mammella come dimostrato dalla minore incidenza di questi tumori nelle donne di molti paesi orientali nei quali prevale una alimentazione povera di grassi animali e proteine, e ricca di vegetali soprattutto di soia.
Un discorso a parte invece meritano i prodotti a base di fitoestrogeni come alternativa "economica" al bisturi per aumentare il volume del seno.
Le aziende venditrici di fitoestrogeni promettono l'aumento di una o due taglie di reggiseno in virtù di una struttura simile a quella degli estrogeni, potendo sfruttare gli stessi recettori per gli estrogeni. La differenza è che il legame che questi ormoni vegetali stabiliscono con i recettori degli estrogeni, è mille volte inferiore.
Pertanto per poter osservare risultati apprezzabili
OCCORRONO GRANDI QUANTITA'di fitoestrogeni.
E il punto è proprio questo :al momento non ci sono studi seri e rigorosi in grado di evidenziare possibili effetti collaterali di GRANDI QUANTITA'DI FITOESTROGENI.
Tra l'altro mancano dati affidabili sulla reale efficacia
di questi prodotti a medio e lungo termine, come già avevano scritto i colleghi.
Cordiali saluti
Salvo Catania
www.senosalvo.com


Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 13 luglio 2007, dopo 3 ore
replica #1  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2005 il medico

Dr. Salvo Catania

Specialista in:
Chirurgia generale
Oncologia medica

Perfezionato in:
Senologia

Esercita a:
MILANO (MI)
LECCO (LC)
NIZZA MONFERRATO (AT)
PATERNO' (CT)

Indice di partecipazione al sito: 9102
indice medicitalia
Gentile utente,
anche Lei riferisce di essersi " imbattuta in tanti siti " che promuovono prodotti naturali che promettono effetti mirabolanti sul profilo e volume del seno.
In questa stessa pagina del sito campeggia con GRANDE RILIEVO il banner AUMENTO DEL SENO , sponsorizzato dai venditori di questi prodotti, ma che appare agli occhi degli utenti inesperti come se fosse stato inserito dai responsabili del sito stesso.
Credo che il problema di queste inserzioni pubblicitarie non sia imputabile ai responsabili dei siti ( quanti lo sanno anche se si trova tra gli annunci Google ?) che li pubblicano, ma ai motori di ricerca che automaticamente inseriscono i links.
Cliccando il banner AUMENTO DEL SENO di questo sito...tra le tante amenità e prove pseudoscientifiche (testimonianze di gradimento !) si legge testualmente " BREAST SUCCESS è fatto a base di piante naturali e non ci sono effetti collaterali CONOSCIUTI"(!!!).
Infatti NON sono conosciuti quelli a lungo termine!!
Per pura curiosità ho visitato,come ha fatto Lei, numerosi siti che riprendono questo tema.
Accanto ad alcune premesse e considerazioni corrette sul ruolo dei fitoestrogeni, ci sono affermazioni chiaramente di parte e non suffragate da studi rigorosi (efficacia nel 90-100 % dei casi ?? !!!).
Il livello scientifico di parte dei siti visitati, è per intenderci degno dei "tempi andati del teleschermo" in cui spadroneggiavano alcune signore...imbonitrici delle televendite !
Mi riferisco soprattutto alle incontrollabili "testimonianze" sull'efficacia del prodotto !
Cordiali saluti
Salvo Catania
www.senosalvo.com

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
domenica 15 luglio 2007
modificato dopo 25 minuti
replica #2  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2005 il medico

Dr. Danilo De Gregorio

Specialista in:
Chirurgia plastica e ricostruttiva

Perfezionato in:
Medicina estetica

Esercita a:
PERUGIA (PG)
NOCERA INFERIORE (SA)
BOLOGNA (BO)

Indice di partecipazione al sito: 27
indice medicitalia
Gentile sig.ra
fermo restando il mio pieno consenso e accordo con il collega Catania mi domando e le domando provocatoriamente, se ci fosse stato qualcosa di scientificamente valido e proponibile per aumentare il seno in "MANIERA NATURALE" senza chirurgia, le pare che non avrebbero sparato tale notizia su tutti i media in maniera ininterrotta? Immagini che tale illusione e pubblicità ingannevole spazia: dalla perdita di peso, all'aumento delle dimensioni del pene,dal trapianto di capelli(parrucchino o capelli artificiali), all'aumento del seno, dal lifting dei glutei al lifting del volto. Per cui le dico prenda sempre le notizie da internet, che è comunque il miglior mezzo di comunicazione e aggiornamento esistente, con le pinze e le dovute precauzioni, e non facciamoci illusioni sulla possibilità di correggere il nostro corpo con la chirurgia non chirurgica.


Cordiali saluti

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
martedì 17 luglio 2007
replica #3  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 376xxx
Gentili medici,
vi ringrazio delle vostre risposte che peraltro immaginavo.
Proprio perchè ero consapevole che esistono tante pubblicità ingannevoli e anche a volte pericolosem, ho deciso di chiedere il vostro consulto...
Che i risultati di queste pillole non potessero mai essere paragonabili ad un intervento non l'ho mai messo in dubbio. Mi era però sorta la curiosità di sapere se anche di poco, pochissimo, mezzo o 1 cm potessero davvero aiutare per chi vuole togliersi uno sfizio davvero piccolo e non da ricorso alla chirurgia.
Del resto avevo sentito anche la diceria che in ciò aiuti la soia...
ma sicuramente una cosa è provare per es il latte di soia (e qui davvero vale il detto tentar non nuoce) e un'altra e affidarsi alle mani di chiunque ingerendo delle pillole con chissàcosa dentro
Del resto sono sicura che una televendita "alla marchi" su tali pillole ci sarà, ma non sono solita vederle...
Grazie ancora per aver aperto ben bene gli occhi a me e a tutte le lettrici.
Saluti

martedì 17 luglio 2007, dopo 16 minuti
replica #4  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2004 il medico

Dr. Matteo Basso

Specialista in:
Dermatologia e venereologia

Perfezionato in:
Medicina estetica

Esercita a:
ROMA (RM)
GENOVA (GE)

Indice di partecipazione al sito: 32
indice medicitalia
Gentile utente,
al nostro ultimo congresso a parigi alcuni colleghi brasiiani hanno presentato casistica di aumento del seno non chirurgico con introduzione di acido ialuronico: aumento fino ad una taglia! L'acido ialuronico è una sostanza riassorbibile e naturale. Questa estate andrò a vedere il loro lavoro ed a maggio 2008 a roma presenteranno risultati più seri per numero di pazienti e risultati e vedremo. Nel mentre ascolti i consigli dei colleghi che sono stati ottimi!
Saluti

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
giovedì 19 luglio 2007
replica #5  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2005 il medico

Dr. Salvo Catania

Specialista in:
Chirurgia generale
Oncologia medica

Perfezionato in:
Senologia

Esercita a:
MILANO (MI)
LECCO (LC)
NIZZA MONFERRATO (AT)
PATERNO' (CT)

Indice di partecipazione al sito: 9102
indice medicitalia
Collega Basso,
potresti riproporre la Tua replica nello SPAZIO MEDICI dove è in corso un dibattito su questo tema magari aggiungendo qualche ulteriore dettaglio ?
Grazie mille.
Salvo Catania

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
giovedì 19 luglio 2007, dopo 6 ore
replica #6  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2005 il medico
professionista non più iscritto
(id: 8702)
Gentile utente,quello che si può fare con la medicina estetica non è certo sovrapponibile come risultato alla chirurgia plstica.In alcuni casi,ma non è il suo caso,vista la sua giovane età,si possono seguire dei protocolli che prevedono l'utilizzo di acido ialuronico come biorivitalizzante insieme a peeling specifici ,per restituire elasticità,luminosità e per combattere il rilassamento cutaneo provocato dall'invecchiamento della pelle,da un'eccessiva esposizione al sole, da notevole dimagrimento o in seguito ad allattamento.Quindi si restituisce tono e compattezza alla cute,si cerca di riattivare il turn-over cellulare e un livello di idratazione ottimale.



cordiali saluti
dott.ssa Memoli Katia
memolikatia@libero.it

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 19 ottobre 2007
replica #7  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2004 il medico

Dr. Matteo Basso

Specialista in:
Dermatologia e venereologia

Perfezionato in:
Medicina estetica

Esercita a:
ROMA (RM)
GENOVA (GE)

Indice di partecipazione al sito: 32
indice medicitalia
cari amici e colleghi,
l'amico Salvo ha ragione dovevo aggiornarvi ma ho atteso per avere più certezze e dati clinici circa la metodica.
Al 10°Congresso Internazionale di Medicina Estetica tenutosi a milano ho parlato con colleghi stranieri ed italiani che hanno eseguito l'aumento del seno su loro pazienti con ac. ialuronico: ora non voglio sconfortarvi ma risulterabbe a quanto mi è stato detto che il risultato è bello(ho visto anche qualche caso carino)
ma la durata è miserrima: al massimo 3 mesi!-((( ed i costi sono molto alti. Vi terrò aggiornati su alcune vocine di effetti collaterali che però voglio prima confermare. Matteo

dr. Matteo Basso
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 24 ottobre 2008
replica #8  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
 

News dai blog degli specialisti:

 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 0,14        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy