0/0
Aggiungi ai preferiti

Adenocarcinoma metastasi epoatiche


giovedì 15 marzo 2012 da Utente 243xxx
buonasera, mia madre ha 56 anni ed e' affetta da 6 da polimiosite, nel maggio 2011 esegue rm muscolare total body con mdc che evidenzia una reazione a livello del colon ascendente prosegue accertamenti con colonscopia virtuale e poi coloscopia tradizionale a novembre 2011, rimossi ed analizzati 2 polipi tutto negativo, a gennaio 2012 si manifesta forte anemia, ricovero, esegue eco addome e tc addome, diagnosi massa del colon ascendente che si spinge fino al fegato con numerose metastasi epatiche che vanno dai pochi millimetri ai 6,5 cm, una metastasi splenica e una renale, arriviamo alla biospia che dice adenocarcinoma sicutìramente polmonare o mammario escludiamo il mammario con mammografia ed eco, sicuramente polmonare mia madre e' una grande fumatrice ma bisognerebbe fare una nuova pet e ora non si puo'...adesso ci danno una chemio in cp, ma io non vorrei sottoporla ad ulteriori sofferenze ed accanimenti che ne pensa??

Segnala allo staff

Risponde dal 2011 il medico

Dr. Pierluigi D'Alessandro

Specialista in:
Medicina legale e delle assicurazioni

Esercita a:
ROMA (RM)

Indice di partecipazione al sito: 9
indice medicitalia
Gentile utente,
tutto dipende dalle sue condizioni generali e dal desiderio della mamma di combattere, ovviamente in questo va molto sostenuta. Per quanto rigurda l'origine polmonare delle metastasi, l'istopatologo che ha esaminato la lesione neoplastica ha a disposizione buoni markers per confermare la primitività polmonare del tumore. Vi sono vicino.
Distinti saluti

Dr. Pierluigi DALESSANDRO
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
venerdì 16 marzo 2012, dopo 15 ore
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 243xxx
grazie mille per la pronta risposta, il primario e' senza ombra di dubbio polmonare, la chemio l'abbiamo cominciata e fortunatamente al momento non da grossi effetti collaterali o almeno, non piu di quelli che gia' aveva la mamma, gli attuali esami ci dicono che i bianchi sono scesi a 23mila ma le ggt aumentano costantemente e ha una pancia decisamente ascitica, spero solo soffra il meno possibile, grazie ancora.

mercoledì 28 marzo 2012
replica #2  -  Segnala allo staff
 

 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password in altro a destra) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  14/04/2014 - 0,89        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy