0/0
Aggiungi ai preferiti

Placche alla gola


venerdì 12 gennaio 2007 da Utente 245xxx
salve,da un po di tempo fa mi e venuto una placca nella tonsilla destra ,inizialmente ho pensato che fosse un residuo alimentare ma questo ha incomiciato a crescere fino a quando mi dava problemi ad ingoiare a leggermente a respirare.Dopo di che con un cotton-fioc e un po di collutorio sono riuscito a rimuoverla essa pero mi ha lasciato un solco.Dopo una settimana me ne venuta una nella sinistra che e aumentata di volume come l'altra ma poi e andata via da sola lasciandomi un anche essa una specie di solco,adesso me ne sono venute 2 nella sinistra e nella destra nel solco lasciatomi dall'altra ne sta crescendo un'altra.
sono molto preocupato,cosa puo essere? ,e soprattuto come posso curare questa cosa?
-grazie-

Segnala allo staff

Risponde dal 2006 il medico

Dr. Maddalena Satta

Specialista in:
Otorinolaringoiatria

Esercita a:
BERGAMO (BG)

Indice di partecipazione al sito: 12
indice medicitalia
Gentile Signore, talvolta il tessuto linfatico tonsillare può presentare le cosidette cripte, cioè delle anfrattuosità, che favoriscono il deposito di materiale alimentare, il quale forma delle concrezione bianco-giallastre fastidiose sia perchè percettibili fisicamente, sia perchè responsabili di alitosi. Non si tratta di una patologia e generalmente si pratica la toilette a domicilio, proprio come ha descritto lei.Nei casi di alitosi, se questa è rilevante nei rapporti sociali, si considera l'intervento di tonsillectomia. Le consiglio comunque un valutazione ORL.

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
martedì 16 gennaio 2007
replica #1  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2006 il medico

Dr. Antonio Frisina

Specialista in:
Otorinolaringoiatria

Esercita a:
VICENZA (VI)

Indice di partecipazione al sito: 16
indice medicitalia
Caro paziente,
se ai disturbi da lei riferiti non si associa febbre e dolore concordo col fatto che si tratta di residui alimentari che si depositano nelle cripte tonsillari. Se con i gargarismi con un banale colluttorio dopo i pasti non risolve il problema, le consiglio l'intervento di tonsillectomia dopo ovviamente un accurata visita specialistica.
Rimanendo a disposizone invio cordiali saluti.

Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
domenica 28 gennaio 2007
replica #2  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 

Articoli:

 
advertising
 
 
 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 0,08        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy