0/0
Aggiungi ai preferiti

Frequenza evacuazione lattante


martedì 27 novembre 2012 da Utente 120xxx
Buongiorno
Il mio bimbo ha 5 mesi e mezzo ed è unicamente allattato al seno.
E' nato di 3,150, ha recuperato moltissimi chili nei primi tre mesi (a tre mesi pesava piu' di 7 kg), poi ha bruscamente rallentato (giustamente) la crescita.
Ad oggi pesa 7,800 kg, cresce di circa 300 gr al mese e mi sembra mangi molto poco.
Lui non piange e non si lamenta, il che dovrebbe significare che ha tutto cio' di cui ha bisogno dal punto di vista nutritivo, ma ad aumentare il dubbio c'è la frequenza delle feci.
Il pupo infatti fa cacca regolarmente ogni due giorni (un giorno si e uno no, o proprio due giorni niente e un po' di feci il terzo). Le feci sono gialle senape come da manuale ma molto liquide e un po' piu' puzzolenti dell'inizio.
In parallelo fa pero' una quantità esagerata di pipi.

E' normale che vada cosi poco di corpo??

Grazie anticipatamente

Segnala allo staff

Risponde dal 2011 il medico

Dr. Gaetano Pinto

Specialista in:
Pediatria

Esercita a:
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 132
indice medicitalia
Gentile signora
la crescita di 300 gr al mese è insufficiente.Può darsi che lei abbia poco latte. Può effettuare una doppia pesata per vedere quanto latte assume.Se si conferma ipogalattia deve integrare con latte formulato.Le consiglio inoltre effettuare un esame urine. Per la stipsi,se non si corregge con una adeguata alimentazione, deve iniziare una terapia specifica
cordiali saluti

Dr. Gaetano Pinto
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
martedì 27 novembre 2012, dopo 57 minuti
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 120xxx
Buongiorno dott.re

Grazie per l'attenzione.
Avrei un paio di domande da farle - perchè consiglia l'esame urine?
In base a cosa considera stipsi la poca frequenza delle feci? Queste sono infatti liquide e escono facilmente, semplicemente le fa piu' raramente degli altri bebè.
Per quanto riguarda il peso, il mio pediatra non lo considera un problema considerando che il bimbo è nel pieno del 50o percentile.

Buona giornata

venerdì 30 novembre 2012
replica #2  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 0,08        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy