Utente 973XXX
Salve! Ho 22 anni e sono un tipo molto nervoso..
Ieri sera ero molto agitato, e, misurandomi la pressione la avevo molto alta: 179/135 !!!
Inoltre mi sono venuti dei dolori o meglio un oppressione al torace,alla schiena e al braccio,che però non sono andati avanti per molto,infatti appena mi sono rilassato sono scomparsi...
Volevo sapere per favore:
1)è possibile sia stata un angina?
2)perchè quando sono nervoso la pressione mi si alza così tanto?
3)questi sbalzi di pressione(che avvengono già da un anno),possono logorare il cuore o fare spuntare un aneurisma aortico?
4)Che esami posso fare (non posso spendere molto)?
Sono molto spaventato aiutatemi!!
Spero in una vostra risposta,e in attesa di tale risposta, vi ringrazio anticipatamente!
GRAZIE!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Rispondo alle sue domande:
1).
E' molto poco probaile si tratti di angina visto la sua età, ma per aver certezze occorre una visita cardiologica.
2).
E' normale che sotto stree psico-fisici la pressione si alzi. Si tratta di capire se anche in condizioni basali i suoi valori preswsori sono così alti da richiedere un eventuale trattamento.
3). A lungo termine sì ( e per questo motivo che l'ipertensione arteriosa quando accertata deve essere curata.
4). Andare sal suo medico curante.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 973XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dott.Tidu, la ringrazio per la risposta!
Il fatto è che ho una grossa famigliarità con malattie cardiache (mio padre infarto, sua sorella aneurisma aortico), quindi ho un pò di paura...
Quindi questo dolore associato all'ipertensione saltuaria mi fa spaventare parecchio!
Va bene se faccio una visita cardiologia(fonendo)+ elettrocardiogramma?
Ho ci vorrebbe altro?
Grazie per l'eventuale risposta!
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Credo sia sufficiente una visita cardiologica con ECG.
A disposizione per ulteriori consulti
[#4] dopo  
Utente 973XXX

Iscritto dal 2009
Grazie ancora per la risposta!
Ancora un'altra domanda se possibile:
e da più di un anno che ho questo nervosismo, quindi penso anche questi sbalzi di pressione!
E' possibile che ci sia già danno circolatorio (aneurismi,ipertrofia del cuore ecc)?
Grazie ancora per l'eventuale risposta!
[#5] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Difficile che circa 1 anno di sporadici rialzi pressori possa aver creato danni permanenti.
A disposizione per ulteriori consulti
[#6] dopo  
Utente 973XXX

Iscritto dal 2009
Grazie!!
Ma purtroppo non sono così sporadici, più o meno mi capita 2 volte a settimana! E in un anno sono molti! ho paura di avere danneggiato qualcosa...stò diventato ipocondriaco!
Fino ieri sono stato nervoso per 10 minuti e mi è incominciato a fare male il torace e la parte alta dello stomaco a sinistra (aorta addominale?)..ho misurato la pressione ed era 180/110...
Ho fatto delle ricerche ed ho letto che qui si oarla di emergenza ipertensiva!! ho avuto una paura terribile!
La prossima settimana faccio ECG+VISITA e poi le faccio sapere..
Ps: quando sono tranquillo la pressione è 130/80
Grazie per l'eventuale risposta!
[#7] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
un soggetto giovane senza storia di cardiopatia, puo' tranquillamente sopportare valori pressori pari a 180/110mmHg se sporadici
A disposizione per ulteriori consulti