Utente 126XXX
Buongiorno,

Lunedi scorso mi sono tagliato cadendo su una bottiglia rotta il ginocchio destro dalla rotula in giu', questo mi ha procurato una ferita profonda (che ha
lasciato per fortuna intatti, a dire del medico operante , legamenti e tendini).
Mi sono stati applicati punti interni e 15 punti esterni. ho gia messo, la scorsa settimana, 3 (medicazioni+ fasciatura) ogni 2-3 giorni oggi dopo una settimana nel pronto soccorso dell'ospedale l'ultima , prima di rimetterla siamo andati a provare a togliere un punto e la ferita tendeva a riaprirsi!
ora dato che non mi va' di andare per tentativi sapreste dirmi indicativamente quando con tutta probabilita' posso essere sicuro di togliermi i punti? e se
rischio qualcosa andando a tentativi? ho 22 anni sono di sesso maschile e non ho avuto mai problemi di cicatrizazzione o alcunche'.

Vorrei anche chiedere se è normale che con i punti non riesco a piegare bene il ginocchio? e che se è normale che quando metto la gamba verticale dopo solo 7-8 secondi il piede diventi un po' viola?

Grazie dell'attenzione.
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

le suture chirurgiche possono essere rimosse in funzione della zona dopo circa 7-10 giorni.

la cute del ginocchio essendo un punto sottoposto a tensione in quanto articolazione, soggetta a movimento, necessita del tempo massimo di attesa.

è possibile anche aspettare ancora, il risultato estetico (!) potrebbe peggiorare (si potrebbero vedere di più i segni lasciati dai punti di sutura).

attenzione però una volta rimossi i punti pechè la ferita à ancora molto recente e debole, un piccolo urto potrebbe determinare l sua riapertura.

inoltre sarebbe opportuno non esporre la ferita al sole per evitare che questa possa scurirsi o ancora peggio ipertrofizzarsi.

cordiali salti