Utente 126XXX
Salve, ho riscontrato un problema durante i rapporti sessuali con la mia partner.
Il pene tende ad entrare spesso "male" e sono costretto a toglierlo e provare a rimetterlo finché non si mette in una posizione buona.
Quando è messo "male" sento fastidio al frenulo perché viene tirato e il pene non riesce ad entrare completamente, cosa che invece avviene tranquillamente quando il pene è messo bene.
In più la mia partner spesso, quando è messo "male" non sente molto piacere.
Quali potrebbero essere i problemi? Secchezza vaginale della mia partner o il mio pene ha qualcosa che non va?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
IL PENE MESSO MALE NON MI CHIARISCE IL PROBLEMA. E' POSSIBILE CHE SIA CURVO O CHE IN EREZIONE ABBIA UN ATTEGGIAMENTO NON ANATOMICO PER SAPERLO DOVREBBE FARE DELLE FOTO IN EREZIONE E FARLE VEDERE AD UNO SPECIALISTA.
MI FACCIA SAPERE L'ETà DELLA SUA PARTNER.
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Non ho il pene curvo, ho visto alcune foto e non credo assolutamente di soffrirne.
Può essere che il problema sia legato in qualche modo al frenulo?
La mia partner ha 18 anni.
Che potrebbe essere?