Utente 143XXX
Gentili dottori,
ho da tempo in mente di rimuovere due capillari che sono situati alla base delle rispettivi narici. Ho sentito che si può procedere agevolmente con i laser di ultima generazione senza lasciare alcuna traccia e con effetti collaterali minimi. I capillari sono lunghi un paio di millimetri e hanno un diametro di 0.5 mm. Sapete consigliarmi costi e eventualmente un centro medico valido a MILANO? (se non volete pubblicamente anche via mesaggio personale).

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
gentile utente,

quello che lei afferma è condivisibile sul piano teorico, ma con i limiti del sistema che stiamo utilizzando, ritengo che una visita specialistica debba necessariamente essere eseguita.

in questo particolare campo hanno competenza chirurghi plastici e chirurghi vascolari esperti con questa tecnologia. essi stessi qualora dovessero confermare l'indicazione al trattamento potranno fornirle anche i relativi onorari.

non posso consigliarle un nominativo in particolare.

potrebbe però, consultando il nostro stesso sito, ricercando gli specialisti per specialità, valutare quelli che potrebbero interessarle.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,
nel ringraziarla per la sua risposta mi chiedevo se fosse possibile avere almeno un range di costo per queste operazioni in zone da trattare piuttosto piccole, in maniera del tutto divulgativa.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
credo che sia tale la diversità degli stessi da cittò a cittò da professionista a professionista.

non posso aiutarla
[#4] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,

un ultima domanda, dato che devo assumere tetralysal 300 nei prossimi due mesi, questo mi impedisce di sottopormi ad eventuali terapie laser sopra indicate?

Grazie per la sua pazienza
[#5] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
per quale motivo dovrà assumere per due mesi questo farmaco?
[#6] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,

in seguito a visita dermatologica, causa una moderata recidiva acne, per i prossimi due mesi devo assumere questo farmaco che so essere fotosensibilizzante. (ho iniziato da ieri a prenderlo).

[#7] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Credo che vista la problematica specifica potrebbe essere opportuno sentire il parere dei colleghi Dermatologi, che fra l'altro hanno competenza specifica anche per quanto riguarda il trattamento delle teleangectasie del volto. Provvedo quindi a spostare in quest'area il consulto, ferma restando la possibilità di continuare a intervenire.
[#8] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,

mi scuso nel caso abbia sabglaito sezione; attendo quindi un gentile parere da Dottori Dermatologi.

Grazie
[#9] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
certamente in queste patologie trovano utilizzo proficuo i c.d. laser vascolari, ed in particolare il Nd:YAG ma certamente anche vari tipi di dye laser ed altri ancora.
I costi sono variabil a seconda del medico , della struttura e della strumentazione.
Però , se si tratta di 2 piccole teleangectasie alla base del naso segnale che anche un DTC delle ultime generazioni è sicuramente in grado di risolvere il problema con ottimi risultati estetici.
Cordialità
[#10] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
entile dottore,

in seguito a visita dermatologica, causa una moderata recidiva acne, per i prossimi due mesi devo assumere Tetralysal 300 che so essere fotosensibilizzante.

L'utilizzo dei laser da lei segnalati è possibile durante il trattamento (che durerà fino al 20 ottobre) col Tetralysal?
[#11] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
No, è fortemente sconsigliato.
[#12] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,
saprebbe indicarmi dopo quanti giorni dalla fine della cura con Tetralysal posso sottopormi alla terapia laser per i capillari?
[#13] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Ancora una volta dipende dall'apparecchio che dovrà utilizzare e dal tipo di trattamento: ne parlera' con il professionista al quale sarà affidata la cura del suo disestetismo.
Cordiali saluti
[#14] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2006
Gentile dottore,

sono accora sotto tetralysal, e vorrei applciare una crema sul viso della exfoliac (crema 10) con acido glicolico al 10%.

Potrebbe entrare in conflitto con tetralysal? Grazie
[#15] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
No, ma raccomando come credo stia facendo di farsi seguire sempre dal dermatologo:

Per il resto, lo stesso ambito dermatologico specialistico sarà elettivo per trattare i capillari del naso: la scelta del laser specifico (dal Nd-YAG 1064 nm, al rubinio al DYE laser, alla luce pulsata dermatologica) spetterà al suo dermatologo.

cari saluti