Utente 126XXX
Ho 26 anni e da sempre ho un piccolo neo rosso sulla spalla sinistra che fino a qualche settimana fa era piatto e nn ha mai dato problemi.
dopo una settimana al mare però ha iniziato a gonfiarsi..e qualche giorno fa senza volere l'ho "grattato via",si è staccato ed è sanguinato tantissimo.
il giorno dopo sotto la doccia,senza che lo sfregassi,si è ancora "aperto" e ha ricominciato a sanguinare. adesso sopra c'è una specie di crosticina,e nn si è più staccata.
non ho applicato nessuna crema curativa per adesso.
so che dovrò farlo controllare dal dermatologo,ma vorrei sapere in anticipo se si tratta di qualcosa di grave o comunque che possa avere ripercussioni sulla mia salute.
vi ringrazio in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
l'idea è che si tratti di un angioma , del tutto benigno, che effettivamente è paragonabile, in parole povere, ad un "gomitolo" di vasi sanguigni.Da qui il sanguinamento.
Se così è si dovrebbe risolvere da solo;al massimo può essere trattato con causticanti, ma questo lo deciderà ovviamente il medico.
Faccia la visita per la sicurezza diagnostica.
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Emanuele Di Pierri
24% attività
4% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente
non sottovaluti l'evento.
Se si tratta di angioma traumatizzato poco male, ma nel caso fosse in concreto un nevo di colorito roseo che si è sopraelevato ed ha sanguinato, richiederebbe senz'altro tutt'altre procedure.
Visita specialistica dermatologica ed esame dermatoscopico in epiluminescenza