Utente 126XXX
Ad aprile scorso mi è stato diagnosticato un ipotiroidismo subclinico (tirosint 25mcg)e nei primi 20gg di cura ho acquisito 3Kg, passando dai 70 agli attuali 73 (sono alta 173cm ed ho 42 anni).L'endocrinologa mi ha consigliato di eseguire un controllo della curva glicemica ed insulinica visto che la maggior parte di accumulo adiposo è localizzato a livello addominale. I valori dei test sono i seguenti:
Glucosio: valori di riferimento 70-110
T0 105
T30 143
T60 125
T90 96
T120 91
T160 106

Insulina: valori di riferimento 2.6 - 25.0
T0 12.69
T30 44.97
T60 48.73
T90 40.22
T120 31.75
T160 35.43

Premetto che ho famigliarità per il diabete (ramo materno), in giovane età sono stata curata con Eutirox 50 per un gozzo tiroideo, negli ultimi 3-4 anni sono comparsi peli sul mento ed ho acquisito peso passando dai 64 ai 7o kg nel giro di poco tempo.
Vorrei un vostro parere circa gli esiti delle curve effettuate e sul tipo di terapia prescrittami.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,i valori di entrambe le curve sono nella norma quindi può tranquillizzarsi,il dubbio che le è venuto nasce dal confronto tra i valori della curva ottenuti e quelli di riferimento, che attenzione sono i valori di riferimento del dosaggio basale! Purtroppo questo è un problema ubiquitario di tutti i laboratori.
I valori di riferimento della curva insulinica sono:
T0': 5- 25 micrU/ml
T30': 41 - 125 micrU/ml
T60': 20- 120 micrU/ml
T90': 20 -90 micrU/ml
T120': 18 - 56 micrU/ml

Per quanto riguarda la terapia tiroidea, Tirosint ed Eutirox contengono lo stesso principio attivo,cioè levotiroxina sodica e la posologia si adegua al dosaggio degli ormoni tiroidei che lei non ha indicato.
Cordialmente