Utente 126XXX
Buongiorno, sono un ragazzo che ha da poco compiuto 18 anni, non ho mai fatto sesso quindi questo problema è uscito solo da poco che ho avuto rapporti con la mia ragazza, è strano, sento che sono apposto, quando mi masturbo il mio pene è forte, duro e in ottimo stato, a volte basta vedere una coscia o un seno per farmi venire subito il pene dritto, ma quando sto con la mia ragazza non mi si "allunga" è bruttissimo perchè mi sento impotente, la guardo tutta nuda e lui non si "alza" nemmeno se lo stimolo manualmente, poi magari torno a casa e ripenso a lei a gambe aperte e mi si riallunga, è una situazione stranissima, sento che c'è qualcosa che mi blocca, vi prego di aiutarmi non so che fare :(

Andrea

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro giovane lettore ,

da quello che ci racconta sembra essere il suo un problema più funzionale, psicologico, comportamentale che di tipo organico.

Comunque quadri clinici particolari come il suo non possono essere affrontati e tanto meno capiti e risolti tramite una semplice e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta .

A questo punto consulti il suo medico di medicina generale che, esaminato in prima istanza il suo problema, potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica.

Nel frattempo, se desidera poi avere informazioni più precise su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com