Utente 126XXX
Gentili dottori, sono un agazzo di 35 anni apparentemente in buona salute,da circa due anni soffro di continui capogiri(svarioni)che mi accompagnano durante tutto l'arco della giornata. secondo il mio medico è solo una questione di testa.
A tal proposito per tranquillizzarmi ho effettuato le analisi del sangue, e sono risultate perfette in ogni suo valore, un'RX cervicale in quanto agli svarioni si associava il mal di testa e un irrigidimento delle spalle e del collo, ma anche in questo esame non è stato riscontrato nulla di anomalo.Una gastroscopia dove neanche li è stato riscontrato niente. Una visita oculistica, e mi è stato detto che ci vedo benissimo; mi rimane da effettuare nella lista degli esami una visita dall'otorinilaringoiatra, e un ecolordopler. La cosa strana e che se sono seduto va tutto bene , ma se sto in piedi ho appunto questa sensazione di sbandamento che si amplifica, quando fa molto caldo, o passo da un locale condizionato alla temperatura ambiente.
grazie per la vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ettore Vallarino
28% attività
4% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Penso che sarà dirimente la visita dell'otorinolaringoiatra. Non ho capito se ha eseguito la gastroscopia per la concomitanza di disturbi della sfera digestiva. In questo caso sarà necessaria anche una visita gastroenterologica. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,la gastroscopia l'ho effettuata per disturbi alla digestione, perchè mi capita tutt'ora di non mangiare nulla e sentirmi gonfio come un pallone,pensavo che il gonfiore e la difficoltà a digerire potessero provocami questi capogiri.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Puo' anche essere che i suoi disturbi abbiano un'origine diversa, ma la visita ORL e' comunque la prima cosa da fare quando ci si trova di fronte a questo tipo di "capogiri": se l'Otorino potra' escludere qualunque interessamento di sua competenza sara' allora il caso di effettuare anche altri accertamenti. Nel frattempo le consiglio di misurare frequentemente la pressione arteriosa per monitorarne l'andamento e, soprattutto in questi giorni di gran caldo, di incrementare al massimo possibile il consumo di acqua.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, sono passati ormai due anni,dall'ultima volta che ho scritto, e la continua sensazione di stordimento e' ancora presente. Volevo aggiornare, il mio ruolino visite, dato che oramai, non credo me ne siano rimaste molte, e arrivato a questo punto credo anche del tutto inutili, comunque...la visita dall'otorino laringoiatra, non ha prodotto nessun risultato, risulta essere tutto nella norma. ho effettuato una tac al torace in quanto persisteva un dolore all'altezza della scapola sx, senza nessun esito. Ho effetuato anche un ecocolor doppler e sembra tutto nella norma tranne che la presenza a livello della biforcazione e dell'origine dell'arteria carotide interna destra, di una placca di margini irregolari, a contenuto misto, dello spessore massimo di 1.4 mm. Quindi insieme al mio medico siamo giunti alla conclusione che il problema sia effettivamente di natura psichica, e mi ha prescritto per circa tre mesi il citalopram, senza però alcun risultato utile. Ho consultato di recente uno psichiatra, il quale mi ha diagnosticato che il problema e' di tipo ansioso,e che soffro di sporadici attacchi di panico e leggendo nel glossario attacchi di panico, mi ritrovo nella quasi totalità con i sintomi da voi descritti. grazie
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Beh, quanto ci scrive ovviamente mi dispiace... Almeno pero' ha potuto escludere le cause organiche piu' importanti e in un modo o nell'altro ha trovato il bandolo della matassa...
Cordiali saluti