Utente 126XXX
Salve Dottore, sono Giuseppe. Vorrei chiederle un'informazione. La mia situazione é questa:
Ho avuto un rapporto sessuale con la mia ragazza (prima di indossare il preservativo ho lavato le mani e il pene). Dopo dieci minuti dal primo rapporto, abbiamo deciso di averne un altro. Sono andato in bagno e ho lavato di nuovo il pene e le mani con acqua e sapone. Poi ho indossato di nuovo il preservativo e l'abbiamo rifatto. Ora la mia ragazza ha un ritardo di 12 giorni. E' possibile che mi sia rimasta qualche goccia di sperma del rapporto precedente vicino le mani con le quali, poi, ho toccato il nuovo preservativo? Tale sperma era ancora attivo? Dopo tutte queste accortezze usate, è possibile che sia incinta? Oppure tale ritardo può essere dato da qualche altra causa (stagione....). Attendo una vostra risposta. Grazie mille per la vostra preziosa disponibilità. Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nelle modalità riferite é impossibile che la ragazza rimanga incinta.Approfitterei,una volta risolta la
questione,per prenotare una visita andrologica ed uno spermiogramma.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la vostra cordiale disponibilità e per la vostra tempestiva risposta. Grazie ancora e buon lavoro.
[#3] dopo  
Utente 126XXX

Iscritto dal 2009
Salve a tutti, sono Giuseppe e vorrei un consulto. La mia situazione è questa: stamattina ho avuto un rapporto con la mia ragazza, ma durante l'amplesso si è rotto il preservativo! Da annotare, però, che io non avevo ancora raggiunto l'orgasmo quando mi sono accorto dell'accaduto ed, INOLTRE, la mia ragazza si ritrova nel quinto giorno del ciclo (ha ancora qualche perdita). Non avendo io raggiunto l'orgasmo non dovrei preoccuparmi, ma avrei potuto avere eventuali piccole perdite......
A questo punto, vorrei sapere se è il caso di preoccuparmi o meno e qual è la migliore strada da intraprendere al fine di stare tranquilli ed evitare una gravidanza indesiderata!
Grazie mille in anticipo!
Giuseppe
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'avventura continua...credo che,considerando la non eiaculazione ed il giorno del ciclo riferito,possa stare tranquillo...Alla prossima.Cordialita'.