Utente 126XXX
Le presento l’esito della mia curva a carico

GLICEMIA

Basale 65 60' 79 – 120’ 92 – 180’ 86 – 240’ 103 – 300’ 83

INSULINA

Basale 48.6 60’ 153 – 120’ 186 – 180’161-240’108-300’113

PEPTIDE

Basale 6.53 60’ 10.9 – 120’ 11.3 – 180’ 10.3 – 240’ 8.88 – 300’ 8.37

Sono si sesso femmina , 21 anni , alta 1.65 peso 70 kg.
Sono in terapia con SOTALOLO e SEROQUEL
In passato, cioè da febbraio ad aprile, ho assunto ( Tachipirina, Effevergan, Bentalan, Contramal,Lyrica,Gabamazepina e infiltrazioni) Per una protusione discale con sciatica , avvenuta a gennaio. E ho fatto una intossicazione di cortisoni/farmaci. Ed è li che ho aumentato il peso.
In più soffro di ipotiroidismo , faccio fatica a ovulare. Il ciclo quando arriva dura due giorni ed è scarso. Questo da gennaio. In famiglia mia, hanno tutti il diabete e colesterolo alto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, i valori glicemici determinati durante la curva rientrano tutti nel range di normalità; quelli dell'insulinemia (e anche del Peptide-c)denotano invece una tendenza all'iperinsulinemia fin dal dosaggio basale. I valori di riferimento per l'insulinemia sono infatti: a Tempo0: 5-25 microU/ml; a T30': 41-125 microU/ml; a T60': 20-120 microU/ml; a T90: 20-90 microU/ml; e a T120': 18-56 microU/ml. Questo potrebbe significare che il suo pancreas finora è in grado di compensare. In altre parole per mantenere valori glicemici "normali", iperproduce insulina. L'utilizzo di cortisone l'ha inoltre resa più resistente all'insulina prodotta. La sua situazione potrebbe beneficiare di una variazione del suo stile di vita, con regime alimentare a contenuto controllato di idrati di carbonio, ricca di fibre (verdure o ortaggi) e da attività fisica strutturata e supervisionata da personale competente.
Cordialmente