Utente 127XXX
Salve,ho 44 anni e decisamente stufa di vedere il mio viso con macchie e cicatrici dovute all'acne giovanile....diciamo perchè ancora adesso in prossimità del ciclo appaiono inesorabili e sempre più dannose. Orami la mia pelle si rovina con nulla, un semplice graffio diventa macchia. Vorrei sapere se posso fare qualcosa per migliorare la sistuazione, premetto che delle piccole rughe non mi interessa nulla. Faccio saltuariamente, da un medico estetico, peeling e iniezioni di acido ialuronico ma ho come l'impressione che il mio viso stia peggiorando, è possibile tutto questo? Ho sentito parlare di laser è opportuno che mi rivolgo ad un centro privato o in un ospedale? Ringrazio infinitamente a chi potrà rispondermi. Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Cristiano Biagi
24% attività
8% attualità
4% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile sig.ra,
le macchie e le cicatrici da acne si trattano sopratutto con laser (es. CO2 frazionato) e peelings cutanei di media profondita' (es. a base di TCA - cioè acido tricloroacetico). I trattamenti si eseguono in autunno inverno, richiedono una buona collaborazione da parte della paziente per i possibili e talora inevitabili effetti collaterali (edema, rossore, esfoliazione e crostificazione).
Sono trattamenti non mutuabili, quindi si deve rivolgere ad un privato.
La saluto
dott Biagi
[#2] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Buona sera,
a conferma di quello che le ha consigliato il collega le porto la mia esperienza con il laser CO2 frazionato.
Il meccanismo d'azione del laser CO2 frazionato (o frattale) prevede che solo una porzione di cute venga colpita dal raggio di luce (le cosiddette zone micro termiche o MTZ), mentre la maggior parte dell'epidermide rimane inalterata; da queste isole di cute sana parte un processo di rigenerazione che permette una guarigione molto rapida, tipicamente della durata di 4 o 5 giorni. In profondità, a livello dermico, il laser provoca un riarrangiamento delle fibre collagene ed un'attivazione dei fibroblasti, cioè delle cellule deputate alla formazione di nuovo collagene, acido ialuronico ed elastina. Questo meccanismo di esfoliazione della cute e rigenerazione del collagene permette dgli ottimi risultati nel trattamento di cicatrici da acne e macchie con dei tempi di guarigione accettabili. In relazione alla profondità delle cicatrici sono previste più sedute.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Quindi mi sembra i capire che non tutto il viso verrà trattato con il laser ma solo punti specifici, credo che provvederò al più presto. Un'ultima cosa se posso permettermi, so che non ci si può esporre alla luce solare o artificiale dopo questo tipo di trattamento, il mio lavoro prevede l'uso continuo del video questo potrebbe essere un problema?
Vi ringrazio infinitamente perchè tra i mille impegni abbiate trovato anche il tempo per rispondere alle mie domande. Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Buona sera,
eventualmente è trattabile anche tutto il viso.
E' da evitare l'esposizione alla luce solare e alle lampade UV. Il video non crea problemi.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
grazie ancora e buon lavoro
[#6] dopo  
Dr. Cristiano Biagi
24% attività
8% attualità
4% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Confermo in pieno quello che il caro Collega Scarpa ha giustamente aggiunto a proposito del meccanismo d'azione del frazionato e ne approfitto per salutarlo.
cordialmente,
dott Biagi