Utente 127XXX
Buongiorno Dottore le scrivo per un problema di denti, il 1 luglio mi hanno tolto il dente del giudizio inferiore destro il dente era sotto la gengiva era vicino a un nervo sono riusciti a toglierlo mi hanno dato 3 punti però poi mi sono trovata la mandibola gonfia, ho fatto gli impacchi mi disse il dentista. tre settimane fa mi sono accorta di avere un linfonodo sotto l'orecchio da quando mi hanno estratto questo dente la mia mandibola è diventata rumora specialmente quando mangio e sbadiglio.nell'fratempo sento dolore e infiammazione nella gengiva superiore e passando il tempo il linfonodo si è gonfiato ancora di piu' o fatto anche un ecografia l'esto dice questo L'esame etg della tumezazione localizzata in sede parotidea sinistra evidenzia uan formazione ipo/ isoecogena a margini regolari del diametro 18X19 mm compatibile in prima ipotesi con lifoadenomegalia reattiva. Si consiglia controllo evolutivo tramite etg o tc del collo cosa devo fare per questo linfonodo gonfio da piu' di un mese? sono andat ad aun dentista mi ha fatto i raggi parte siniostra sopra e sotto il dente del giudizio sopra dice che è messo bene a notato solo il dente vicino al dente del giudigio che qualche mese fa' era stato toccato da un dentista della mutua che secondo lui non era stato finito l'intervento, infatti mi ha parlato di devitalizzarlo ancora e se il problema nonsi risolve mi ha detto che togliera' il dente secondo voi il mio problema è il dente vicino al dente del giudizio?
Ora sto' prendendo la ERITROCINA 600 MG ogni otto ore il linfonodo è migliorato ora ho solo una piccola pallina sotto l'orecchio però ho paura perchè appena smettero' la cura antibiotica si ingrossera ancora.
Mi può dire cosa posso fare? a un altra cosa ma i denti delgiudizio possono dare come sintomi le vertigini soggetive? io le ho da un sacco di mesi.
grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
mi scusi ma c'è un pò di confusione nella descrizione
-dopo l'estrazione è comparso questo linfonodo che risponde positivamente agli antibiotici quindi sembra esserci un processo infiammatorio in atto che può dipendere o dai denti o dalle gengive ( parodonto ) quindi va escluso che vi siano questi problemi e se ci sono vanno risolti
-per il rumore articolare potrebbe essersi alterato un equilibrio come talvota capita dopo un'estrazioe di un dente del giudizio e per questo una visita gnatologica sarà sicuramente utile
-rapporto diretto denti del giudizio-vertigini è da escludere
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
E' possibile che la tumefazione linfonodale dipenda dal dente vicino a quello del giudizio, se è stato "devitalizzato male".
Ma potrebbe anche essere un residuo di infezione nel luogo dell'estrazione.
Null'altro da aggiungere alle considerazioni del dr. Finotti