Utente 107XXX
Buonasera.
Ieri pomeriggio, meno di 1h dopo aver mangiato, ho iniziato ad avvertire fischi alle orecchie, cefalea, vertigini e sensazioni "strane" alla testa. Lavorando in ospedale (sono una fisioterapista) mi son fatta misurare la pressione, che era 130/90. Pensando di non aver digerito il pranzo ho preso un digestivo (geffer), i sintomi si sono attenuati ma la cosa non si è de tutto risolta.
Oggi sto meglio, nel senso che non ho mal di testa ma una sensazione quasi costante di compressione agli zigomi e al cranio, come se indossassi un cappello troppo stretto (da notare che questa sensazione si acutizza se ci penso, quindi immagino ci sia una considerevole componente di ansia). Ho inoltre qualche piccolo capogiro.
La pressione era 135/85, misurata in mattinata e nel pomeriggio (la max era scesa di 5 mmHg, a 130).
Ho appena fatto gli esami del sangue (tutto nella norma).
Ho recentemente avuto alterazioni del ciclo mestruale per sospensione della terapia antistaminica (che ogni anno mi gioca brutti scherzi in associazione alle mie ovaie policisteiche).
Mi chiedevo se mi devo preoccupare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
I valori che lei segnala non sono anomal e pertanto sarebbe utile eseguire controll seriati dei valori pressori, poichè la sua pressione potrebbe non essere correlata ai suoisintomi.
Senta comunque il parere del suo medico di fiducia.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera,
ntanto La ringrazio della pronta risposta.
Da ieri ho notato un netto miglioramento dei sintomi, ora mi rimangono solo qualche vertigine, una sensazione di "stordimento" e un mal di testa trascurabile, peraltro non costanti.
I miei valori pressori sono diminuiti (125/75).
Il medico di famiglia attribuisce tutto allo stress, non mi ha prescritto ulteriori esami.
Concorda?
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Al momento se non ci sono nuove esacerbazioni dei sintomi credo di sì.
A disposizione per ulteriori consulti