Utente 127XXX
Buongiorno,
ho 34 anni e con la mia compagna (32 anni) stiamo cercando di avere un bimbo da alcuni mesi. Il suo ginecologo mi ha consigliato di effettuare uno spermiogramma. Stamattina ho ritirato i risultati e i valori morfologici sono molto allarmanti:

ASTINENZA: 3GG.
VOLUME/ML: 3.0
NUMERO/ML: 34.000.000
MOBILITA' a+b (%) (a=rapida progressiva; b=lenta progressiva: 58
MORFOLOGIA NORMALE: 2
TMSC (n. tot. spz. mob.): 59.160.000
LEUCOCITI (N/ML): >1.000.000
PH: 8,0
VISCOSITA': NORMALE
ZONE AGGLUTINAZIONE: PRESENTI
TEST EOSINA (%): 65
SWELLING TEST (%): 56

SWIM-UP
NUM/ML: 10.000.000
MOT (%): 80
MORF (%): 4
TMSC (n. tot. spz. mob. dopo swim-up): 8.000.000
PER AIH-IU (n. tot. spz. mob. norm. effettivi): 96.000

Qualora i valori in questione venissero confermati, quali sarebbero le implicazioni? Sarebbe possibile avere figli con metodi naturali o occorrerebbe ricorrere a forme di procreazione assistita? Esistono terapie particolari per intervenire sul problema? Una vita molto sedentaria potrebbe essere la caus?

In attesa di una risposta,
vi invio i miei più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente come primo dato che si evince da questo spermiogramma è la presenza di leucociti che possono essere indice di un infezione le consiglio pertanto una visitra urologica- andrologica
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Gentili dottori,
a seguito dei valori di questo spermiogramma (di seguito) ci è stata ipotizzata la presenza di un'infezione prostatica.
Ci è stato detto di eseguire una spermiocultura, in vari centri che abbiamo contattato ci hanno detto che fanno solo spermioculture generiche senza ricerche specifiche per eureaplasma, chlamydia ecc. E' necessario trovare un centro dove si effettuano queste ricerche specifiche? si deve eseguire anche un tampone uretrale?
E' molto difficile avere indicazioni precise sul da farsi.
Grazie per la risposta.

Valori spermiogramma:
ASTINENZA: 3GG.

VOLUME/ML: 3.0
NUMERO/ML: 34.000.000
MOBILITA' a+b (%) (a=rapida progressiva; b=lenta progressiva: 58

MORFOLOGIA NORMALE: 2
TMSC (n. tot. spz. mob.): 59.160.000
LEUCOCITI (N/ML): >1.000.000

PH: 8,0
VISCOSITA': NORMALE
ZONE AGGLUTINAZIONE: PRESENTI
TEST EOSINA (%): 65
SWELLING TEST (%): 56

SWIM-UP
NUM/ML: 10.000.000
MOT (%): 80
MORF (%): 4
TMSC (n. tot. spz. mob. dopo swim-up): 8.000.000
PER AIH-IU (n. tot. spz. mob. norm. effettivi): 96.000
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
una diagnosi di prostatite si basa su dolenzia dell' organo palpato soprattutto. Comunque una spermiocoltura comprende anche lo studio di quei batteri: clamidia ecc...