Utente 931XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 27 anni e da circa 4 anni ho iniziato a perdere i capelli: è stato un diradamento progressivo e uniforme sulla parte superiore della testa, sono stato in visita da tre dermatologi i quali mi hanno detto tutti che si tratta di un alopecia androgenetica provocata dall'ormone maschile e che non si può fare molto per fermarla, mi avevano consigliato di prendere le pastiglie di Diathynil e alcune soluzioni liquide da mettere sui capelli prima o dopo lo shampoo, per un certo periodo sembrava che la caduta si fosse fermata (o comunque sembrava diminuita) ma negli ultimi mesi è ripresa (i capelli adesso non sono ancora caduti tutti, ci sono ancora, ma sono molto diradati). Così qualche giorno fà sono stato ancora in visita da un dermatologo il quale mi ha consigliato di prendere una pastiglia al giorno di Propecia Finasteride, perchè questo farmaco è più efficace delle pastiglie che avevo già preso e dovrebbe fermare la caduta dei capelli. Avevo saputo però che questo farmaco potrebbe avere degli effetti collaterali dal punto di vista sessuale, come diminuzione del desiderio, difficoltà di erezione e diminuzione di quantità di sperma durante l'eiaculazione (me l'aveva detto uno dei dermatologi dal quale ero stato 4 anni fa e l'ho letto anche sul foglietto illustrativo delle pastiglie): il dottore però mi ha rassicurato dicendo che sono casi molto rari accaduti in alcuni uomini ma che solitamente non succedono e, in ogni caso, se si verificano basta sospendere l'uso del farmaco e le cose dovrebbero tornare a posto.
Io sono quasi deciso di provare a prendere queste pastiglie, mi fido di ciò che mi ha detto il dottore, ma vorrei qualche consiglio anche da voi:
- questo farmaco, secondo voi, è davvero efficace, ferma la caduta dei capelli?
- gli effetti collaterali in ambito sessuale sono davvero dei rari casi o invece il rischio che possano verificarsi è più frequente?
Vorrei sapere, in sostanza, se ne vale la pena, se "il gioco vale la candela".
Ringrazio tutti i dottori che vorranno rispondere a questa mia richiesta e chiedo scusa se sono stato un pò "lungo".
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
ormai abbiamo una grande esperienza sul farmaco , abbondantemente usato da tantissimi uomini, con buoni risultati e grande sicurezza .
Effetti collaterali rarissimi, e comunque reversibili sempre alla cessazione.
E inoltre è il primo farmaco (approvato FDA), che agisce sul meccanimo pricipale della A.G.A.
La avverto che necessita di tempi lunghi per l'eventuale risultato.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 931XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio molto per la risposta e per i consigli, vorrei solo chiedere un'altra cosa, che cosa si intende per A.G.A.?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Andro genetic alopecia.
Traduzione: Calvizie comune
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 931XXX

Iscritto dal 2008
Grazie infinite. La saluto cordialmente.